Connect with us

Grosseto Calcio

Giglioli a Gs: “Domenica affronteremo la favorita alla vittoria del campionato”

Published

on

Castelfiorentino (Fi) Abbiamo intervistato Massimiliano Giglioli, mister del Castelfiorentino, prossimo avversario del Grosseto. Un allenatore giovane e preparato (classe ’79), con un passato da calciatore nel Figline di mister Semplici (col doppio salto dall’Eccellenza alla C2) e con tanti anni vissuti soprattutto in D. Tra gli allenatori avuti c’è stato anche Spalletti, ma Giglioli è considerato un allievo di Semplici, attuale allenatore della Spal ed ex-giocatore del Grosseto.

Pronto alla sfida di domenica prossima?
<<Sì, per domenica ci stiamo preparando al meglio, come sempre del resto. La differenza con le altre volte è che domenica affronteremo la favorita alla vittoria finale o comunque una delle maggiori pretendenti>>.

Sei soddisfatto del cammino avuto fin qui dalla tua squadra o ti aspettavi qualcosa di più?
<<Sinceramente, mi aspettavo qualcosa in più a livello di punti, ma come gioco mi ritengo soddisfatto. Credimi, non abbiamo mai demeritato>>.

Visto da fuori, che impressione ti fa il Grosseto?
<<Quella di una squadra pratica e adatta alla categoria. Il ds Bicchierai ha allestito una rosa importante, inserendo giocatori forti, ma adatti all’Eccellenza>>.

Quali pensi saranno gli avversari dei biancorossi?
<<Direi Fucecchio e Cuoio, con la prima forse più tosta della seconda>>.

C’è un giocatore che ti ha impressionato in questa prima fase di campionato?
<<Sette giornate sono poche per un giudizio compiuto, ma direi Rossi della Pro Livorno e Bencini del San Miniato>>.

Quali sono gli obiettivi del tuo Castelfiorentino?
<<Uno solo: dobbiamo salvarci il prima possibile>>.

Un’ultima considerazione. Cosa vedi di diverso tra il Grosseto dell’anno scorso e quello attuale?
<<Vedo diverse differenze. La prima cosa che noto è che è cambiato tutto nella testa dei giocatori rimasti, tipo Ciolli e Gorelli, che ho avuto come compagno di squadra quando era giovanissimo. Il Grosseto attuale è una squadra forte, pratica, molto attrezzata e messa veramente bene in campo da Miano. Il mister è bravo e lo stimo. I biancorossi rischiano poco. Insomma, una vera squadra costruita per vincere il campionato. Lo scorso anno, al contrario, il Grosseto era pieno di nomi altisonanti, ma non dava l’impressione di squadra e sicuramente quella rosa era meno adatta e attrezzata per l’Eccellenza>>.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x