Connect with us

Grosseto Calcio

Vigilia di Grosseto-Atletico Piombino. Miano a Gs: “Per me, una partita particolare. I miei ragazzi pronti per questo derby”

Published

on

Grosseto Vigilia di Grosseto-Atletico Piombino. Finalmente, domani, dopo due settimane di stop, tornerà a parlare il campo con un match che, indipendentemente dalle categorie e da quanto uno possa sentirlo, resta un derby. Di sicuro, una partita particolare per il mister biancorosso, Sebastiano Miano, che vive a Piombino dopo aver sposato una piombinese (la bella Alessandra, ndr), città dove ha terminato la carriera da calciatore e dove ha fatto benissimo sulla panchina dell’Atletico. Oltre a ciò, quattro stagioni straordinarie da giocatore unionista e adesso una bellissima partenza sulla panchina del Grifone, con 7 vittorie e 1 pareggio in 8 incontri ufficiali tra campionato e Coppa Italia.

Buongiorno, Seba. Senti, con che animo stai vivendo questa vigilia di Grosseto-Piombino? Per te non può essere una partita come le altre, giusto?
<<Buongiorno, Yuri. Sì, è vero. Per me si tratta di un incontro che mi regala sensazioni particolari. D’altronde, prima di arrivare ad allenare il Grosseto, ci ho giocato quattro anni da protagonista, ma a Piombino ci vivo e ho allenato l’Atletico fino a maggio scorso. Come può essere una partita come le altre?>>.

Quindici giorni di sosta, però, potrebbero aver abbassato la concentrazione dei tuoi ragazzi, no?
<<È un rischio che poteva esserci, ma non c’è stato. In queste due settimane i miei ragazzi si sono allenati bene, come voglio io. Li ho visti vogliosi di ripartire subito bene e io con loro>>.

Visto che vivi a Piombino e che conosci gli avversari di domani, che Atletico dobbiamo aspettarci dopo l’arrivo in panchina di mister Fratini?
<<Beh, inutile far finta di niente, stiamo parlando di una partita sentita, di un derby. Dunque, mi aspetto un avversario più motivato che mai. Di sicuro, dopo due settimane passate alla ricerca del sostituto di mister Riitano, l’arrivo del nuovo allenatore, Fratini, ha portato un po’ d’entusiasmo>>.

Tra l’altro, prima che iniziasse il campionato, a Piombino c’erano aspettative vere…
<<Sì, perché nella rosa nerazzurra ci sono giocatori di valore. È stata allestita una rosa competitiva, ma quando per un motivo o per un altro i risultati non sono quelli attesi, è normale che poi ci possa essere un po’ di delusione. Domani, però, vedrai che il Piombino verrà qua con uno spirito nuovo, pronto a dar battaglia e a farci perdere punti>>.

Cosa deve fare il tuo Grifone per non farsi sorprendere?
<<Semplice, essere consapevole che si tratta di un partita difficile per i motivi sopra esposti. Dovremo avere pazienza e sbagliare il meno possibile. Sarà necessario restare concentrati fino al triplice fischio finale. Mi aspetto e voglio una grande partita da parte dei miei ragazzi. Sono sicuro che i miei giocatori risponderanno <<presente>>, perché si sono allenati bene. Tra l’altro, nonostante il nostro primo posto, siamo sempre affamati di punti>>.

Tra i biancorossi ci sono infortunati? Luci, ad esempio, ex-piombinese, come sta?
<<Luci è recuperato e a disposizione. Ho tutti disponibili. L’unico che ha un problemino alla coscia è Del Nero, visto che ha accusato questo fastidio giovedì, ma non è niente di particolare>>.

 

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x