Connect with us

Calcio

Marco Pobega: giocare in biancorosso è stato un onore

Il grossetano Marco Pobega (1982) ha militato per Quattro anni in biancorosso tra il 1999 ed il 2003 in compagnia del gemello Andrea. Attualmente Marco non vive più in Maremma, ma i colori unionisti rimangono nel suo cuore. Lo abbiamo avvicinato per una chiacchierata e non si è sottratto al rito delle nostre domande.

– Cosa significa per un grossetano vestire la maglia del Grifone?

Mio fratello Andrea ed io siamo stati tra i pochi maremmani che hanno avuto questo onore in tempi recenti. Giocare con la maglia della mia città è stato per me un sogno che si è avverato.

– Con Andrea avete più giocato insieme?

Sìamo stati biancorossi in contemporanea e, dopo aver lasciato Grosseto, io ed Andrea non abbiamo più avuto la possibilità né di giocare insieme né di scontrarci da avversari.

– Chi è il più forte dei fratelli Pobega?

Non so chi sia il migliore di noi, ma credo che in coppia non saremmo stati affatto male anche negli anni seguenti.

– Come puoi riassumere la tua carriera?

Ho fatto la trafila delle giovanili nel settore tecnico del Grosseto e, dopo aver lasciato la Maremma, mi sono accasato in Umbria continuando a giocare fino a poco tempo fa.

– C’è un tecnico a cui sei particolarmente affezionato?

Tra tutti i tecnici che ho avuto, voglio rivolgere un ringraziamento particolare a Mister Cacitti che mi ha permesso di esordire quando avevo 16 anni. Non dimentico nemmeno Mister Solimina che mi ha permesso di esprimermi con più continuità e mi ha dato la possibilità, poi sfumata, di affacciarmi nel calcio che conta. Per ultimo, voglio citare Mister Indiani che mi ha insegnato molto dal punto di vista tattico.

– In questi anni hai continuato a seguire le vicende del Grifone?

Seguo tuttora le vicende del Grosseto e durante questi anni ho incontrato in campo molti miei ex compagni. Li ho rivisti volentieri, anche perché da ognuno di loro ho imparato qualcosa.

– Adesso vivi lontano da Grosseto.

Adesso sono diventato allenatore in seconda del Castel Rigone, una squadra perugina che milita in Lega Pro. Presto sono sicuro che incontrerò il Grosseto da allenatore e per me sarà una bella emozione.










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x