Connect with us

Altri Sport

Vela: aperta l’edizione 2013 dei mondiali (Il video)

Published

on

MARINA DI GROSSETO. Si è aperta oggi, domenica 7 luglio, l’edizione 2013 del Mondiale Formula 18, con la regata di prova disputata dai 161 team iscritti e la parata delle 27 nazioni che hanno sfilato sul lungomare di Marina di Grosseto dalla Compagnia della Vela Grosseto al Marina San Rocco

Un avvio in grande stile per il Mondiale Formula 18 in scena alla Compagnia della vela Grosseto da oggi, domenica 7, a venerdì 12 luglio 2013. La giornata si è aperta con la regata di prova dei 161 team iscritti, che hanno regalato alla costa maremmana uno splendido colpo d’occhio e un assaggio di quanto nei prossimi giorni la numerosa flotta offrirà agli appassionati.

Terminata la regata di prova, il Mondiale si è aperto ufficialmente con la parata delle 27 nazioni iscritte, che tra una folla di curiosi e appassionati hanno sfilato con la Filarmonica Grossetana sul lungomare di Marina di Grosseto, dal piazzale della Compagnia della Vela Grosseto al Marina di San Rocco, sede della cerimonia inaugurale. Tra i rappresentanti delle istituzioni presenti all’apertura dei Mondiali di F18, durante la cerimonia presentata dal nostro direttore Carlo Vellutini, hanno preso la parola Emilio Bonifazi, sindaco di Grosseto, Luciano Serra, presidente Marina di San Rocco, Francesco Carri, presidente della Banca della Maremma e presidente ICCREA, Marco Borioni, presidente Compagnia della vela Grosseto, Paolo Borghi, vicesindaco di Grosseto e assessore allo sport, Giuseppe Lallai, presidente Seconda Zona FIV, Olivier Bovyn, presidente Classe Internazionale Formula 18, e Marco Valentini, prefetto di Grosseto, che ha ufficialmente dato il via alla settimana di regate e di sfide che da domani coloreranno il mare della costa toscana.

Ai Formula 18 Worlds 2013 è stato anche dedicato un annullo filatelico che i collezionisti hanno già messo tra i timbri da avere per quest’anno.

Domani avranno infatti inizio le prime prove valide per la classifica del Mondiale. Tre le regate in programma, con il primo start previsto alle ore 13:00.

Alle ore 16:30 è in programma inoltre il passaggio di una pattuglia di Eurofighter del Quarto Stormo Caccia dell’Aeronautica Militare Italiana.

Dichiarazioni del giorno

Emilio Bonifazi, sindaco di Grosseto: «L’evento è indubbiamente molto importante, ma non è un’iniziativa staccata. Vogliamo infatti, attraverso le strutture che abbiamo messo in gioco, creare su Marina insieme alla Federazione un centro Federale Nazionale».

Luciano Serra, presidente Marina di San Rocco: «Avere un evento così significa avere notorietà e avere la possibilità di giocarci il futuro in altre occasioni. Per quanto riguarda l’ospitalità non siamo secondi a nessuno, noi siamo ospitali da generazioni, per cui tutti gli atleti si troveranno bene. Vorrei terminare dicendo ai giovani “Young people, show me the way, we are next to you!”».

Francesco Carri, presidente della Banca della Maremma e presidente ICCRA: «Ci sono tante opportunità in questo territorio, cogliamole. Questa è una di queste occasioni, per cui auguro il migliore successo a questa iniziativa».

Marco Borioni, presidente Compagnia della Vela Grosseto: «Grazie per questo contributo e per essere qua. Attraversando Marina di Grosseto mi sono reso conto che siamo riusciti a trasformare un evento sportivo in un’occasione di festa per tutta la nostra città, e questo è già un ottimo risultato. Dovremo ora mettere in acqua il miglior campo di regata possibile, per fargli fare il miglior campionato del mondo che possa essere ricordato nella storia della Formula 18. Attraverso la vela possiamo far capire le potenzialità della nostra costa ai nostri giovani».

Paolo Borghi, vicesindaco di Grosseto e assessore allo sport: «Dal 2010 che abbiamo inseguito questo importante obiettivo, era una scommessa per tutti, ma oggi parte un messaggio sulla vela che vogliamo perseguire e proseguire, continuando ad ospitare questi bellissimi eventi».

Giuseppe Lallai, presidente Seconda Zona FIV: «Come Federazione Italiana Vela riteniamo molto importante questo evento di catamarani, proprio perché alle prossime Olimpiadi in Brasile ci sarà proprio una classe di catamarani che regaterà per una medaglia olimpica, e dunque questo Mondiale rappresenta il primo evento importante per mettersi alla prova in vista dei Giochi.»

Olivier Bovyn, presidente Classe Internazionale Formula 18: «Quello dei mondiali a Marina di Grosseto è un evento iniziato già da molti anni, non posso che ringraziare tutti, a partire dalle istituzioni locali, per il grande lavoro svolto per rendere possibile tutto questo. Ci sono atleti da tantissime nazionalità, e quello di Marina di Grosseto rappresenta il Mondiale con più iscritti da sempre. Un grande successo per tutti».

Marco Valentini, prefetto di Grosseto: «Voglio dare un grande e caloroso abbraccio a tutti gli atleti che parteciperanno a queste gare, è stato fatto un grande lavoro in questi mesi per trasformare Marina di Grosseto nella casa di questi giovani. Dichiaro dunque ufficialmente aperti i Campionati Mondiali di Vela 2013 Classe Formula 18».

Giovanna Stellini, assessore al turismo di Grosseto: «Più che un evento sportivo è un investimento strutturale, un progetto duraturo che deve proseguire nel tempo e che non solo deve servire a Marina di Grosseto d’estate, ma che ci allunghi la stagione per molti più mesi».

CdvG – La Compagnia della Vela Grosseto nasce nel 2006 a Marina di Grosseto fondata da un gruppo di istruttori federali e appassionati di vela con due finalità: promuovere l’attività della vela tra i ragazzi e organizzare eventi agonistici di alto livello. Grazie alle scelte del nuovo consiglio direttivo e  della nuova presidenza è il primo sodalizio a portare un campionato del mondo di vela nel comune di Grosseto. Dal punto di vista didattico ha scelto di sposare la vela veloce, catamarani e windsurf, per portare lo sport in una dimensione più moderna. Dal 2012 ha anche introdotto l’immortale Optimist per le lezioni di iniziazione di chi vuole intraprendere un percorso sul singolo.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x