Connect with us

Calcio

Padella resta biancorosso. Falzerano al Chievo. Si trattano 3 Primavera dell’Inter.

Milano. Dalla sede del calciomercato giungono notizie relative al Grifone. La prima riguarda Padella, che, contrariamente alle voci iniziali, è rimasto in biancorosso in virtù del fatto che né il Grosseto né il Parma hanno presentato un’offerta per aggiudicarsi definitivamente il giocatore. Pertanto, il difensore rimane in Maremma, ma è uno di quelli in procinto di accasarsi altrove, in virtù di un contratto pesante (si parla di circa 130mila euro annui). Oltretutto, Padella ha come procuratore Rispoli, il quale sta collaborando esternamente (come avevamo preannuciato tempo fa) con il club unionista. In tale ottica, potrebbero arrivare in biancorosso tre giocatori importanti della Primavera interista, rappresentati proprio da Rispoli, ma la cosa non è stata ancora definita. Si vocifera anche dell’interessamento del Grosseto per il ventenne Alessio Cannoni, di proprietà del Siena, ma con la maglia de L’Aquila, in Seconda Divisione, nella stagione appena trascorsa. Infine, a breve sapremo dell’esito delle buste per Crimi.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x