Rally: tutto pronto per la 43ª edizione del trofeo Maremma

Michele Rovatti e Valentina Catone vincitori del rally trofeo Maremma 2018 (foto di Marco Ferretti)

Follonica (Gr) L’ormai consolidata e collaudata organizzazione della Maremma Corse 2.0, presieduta dal presidente Marco Federighi coadiuvata dal patron Paolo Santini e da tutto il loro staff, ha riservato diverse novità per l’edizione 2019 (43° trofeo rallystico Maremma) grazie ai suoi partner e sponsor, tra cui Syndial Spa Servizi di bonifica ambientali del gruppo Eni e la concessionaria Brandini Auto. Al via saranno presenti ben 84 equipaggi suddivisi in tre categorie: Rally Moderno, Storico e All Stars valevoli per il Campionato rally roscano ed il Campionato rally di zona, partendo dalle modernissime R5 Polo e Skoda, passando per le mitiche A112 ed Escort Cosworth e concludere con la Lancia Stratos e il Talbot Lotus.

La manifestazione prenderà il via sabato mattina alle ore 10.30 presso la concessionaria Brandini Auto a Grosseto, in via Ambra 41, dove si svolgeranno le verifiche tecniche e sportive riguardanti le auto da gara e i piloti. Alle ore 13 circa è previsto lo shakedown sulla prima parte della prova speciale di Gavorrano per circa 2 km di tracciato per terminare verso le ore 16.30, dopo di che le auto raggiungeranno l’assistenza situata a Bagno di Gavorrano. Il primo concorrente partirà alle 19.01 dal palco partenza e arrivo situato sul lungomare di Follonica in prossimità della piazza a mare Guerrazzi, una cornice insolita per la gara, che darà lustro alla cittadina di appartenenza dell’organizzazione. Nella gara si comincerà a fare sul serio alle ore 19.25, quando prenderà il via la prima prova speciale “Città di Follonica”, disegnata su un circuito all’interno dell’area del Palagolfo per una lunghezza di 2.55 km. Gli equipaggi, terminata la prima manche di gara, faranno tappa per il riordino notturno presso il villaggio Il Veliero a Follonica, in via isole Eolie, dove si svolgerà anche la “Cena del Pilota”. Nella giornata di domenica, invece, la prova numero uno sarà la classica “Gavorrano” di 8.43 km, da ripetersi ber ben tre volte (8.49-12.37-16.11). Le auto, poi, passeranno sempre tre volte (9.29-13.17-16.51) per la Ps “Tatti”, la più lunga con i suoi 12.30 km, rivista nel tratto iniziale molto veloce e tecnico. Infine, la “piesse” più alta, “Montieri”, nel cuore delle Colline Metallifere, di 9.36 km, più corta rispetto alle passate edizioni e da ripetersi soltanto due volte (10.02-13.50).

RIEPILOGO PROGRAMMA DI GARA

VERIFICHE SPORTIVE
Conc. Brandini – via Ambra 41 – Grosseto –> sabato 19 ottobre 2019 –> 10:00-14:00

VERIFICHE TECNICHE
conc. Brandini – via Ambra 41 – Grosseto –> sabato 19 ottobre 2019 –>10:30-14:30

SHAKEDOWN
primo tratto Ps “Gavorrano” – km 2,150 –> sabato 19 ottobre 2019 –> 13:00-16:30

BRIEFING EQUIPAGGI (obbligatorio)
Porta Parco Minerario – Sp Gavorranese 105 –> sabato 19 ottobre 2019 –> 17:30

PARTENZA PRIMO CONCORRENTE
piazza XXV aprile – Follonica (Gr) –> sabato 19 ottobre 2019 –> 19:01

ARRIVO PRIMO CONCORRENTE
piazza a mare Guerrazzi – Follonica (GR) –> domenica 20 ottobre 2019 –> 17:52

Tutte le altre informazioni sono disponibili sul sito www.maremmacorse.com

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW