Connect with us

Promozione

Promozione: per Manciano e San Donato la salvezza è possibile

Published

on

GROSSETO. Giornata finalmente positiva per entrambe le formazioni maremmane impegnate nel campionato di promozione con le vittorie di San Donato e Manciano.

QUI SAN DONATO. Una vittoria voluta e cercata per i ragazzi di Travison che in una partita incredibile e dalle mille emozioni trova il goal vittoria al terzo minuto di recupero ed in dieci con una zampata di Benassi entrato a partita in corso.
Tre punti importanti per la compagine del ds Zauli che si porta ad un rassicurante +5 dalla zona play out. Finalmente i biancoverdi riescono a sbloccarsi in attacco con un super Rispoli. Peccato per l’espulsione di Andrea Negrini che aveva compiuto una grande prestazione.
Ma l’uomo match rimane Benassi, giocatore che troppo spesso in questa stagione è partito dalla panchina e che avrebbe meritato più spazio.
Adesso si guarda con positività ad un futuro più roseo.

QUI MANCIANO. Più forti delle critiche e delle decisioni arbitrali. Così si può riassumere lo spirito con cui i ragazzi di Renaioli che si sono voluti mettere alle spalle un inizio di 2014 negativo.
Prova tatticamente perfetta con Paoloni una spanna sopra le altre, senza dimenticare i due giovani Berna e Scatena che fanno ben sperare per il futuro.
Adesso il Manciano con una vittoria ha raggiunta il quintultimo posto anche se è grande bagarre in fondo alla classifica e tutto può ancora succedere.
Fondamentale adesso sarà quello di dare continuità ai risultati per sperare ancora in un grande miracolo sportivo.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi