Connect with us

Calcio

Gavorrano-Poggibonsi. Interviste: Pianigiani lascia, i minerari vogliono di più

Published

on

Paolo Balloni (presidente Gavorrano): <<Abbiamo fatto novanta minuti col pallino del gioco in mano, il Poggibonsi l’ha riaperta con un episodio ma penso anche agli episodi a nostro favore come i due rigori che non ci sono stati dati. Guardiamo di fare bene nella finale, giocheremo a Montecatini dove in campionato ce ne combinarono di tutti i colori. Penso che i nostri tifosi oggi abbiamo apprezzato il gioco della squadra e capito con quale amarezza il gruppo abbia vissuto le quattro ultime sconfitte>>.

Vitaliano Bonuccelli (all. Gavorrano): << Siamo riusciti ad invertire la tendenza, abbiamo creato tante occasioni da gol e concesso poco al Poggibonsi, col 2-0 avremmo gestito meglio la gara, però l’abbiamo risolta alla fine, cosa comunque importante per chiudere l’ultimo periodo di campionato. Fa piacere per i ragazzi, dal rientro di Cretella al gol di Rubechini, per lui è gol meritato: ci ha dato una grossa mano in tutta la stagione giocando in più ruoli, il tanto sacrificio è stato ricompensato. Il nostro obiettivo adesso è fare il massimo>>.

Filippo Vetrini (D.g. Gavorrano): << È stata una bella partita, il Gavorrano ha avuto un momento di flessione nella ripresa, il pari del Poggibonsi è arrivata forse al primo tiro, comunque siamo riusciti a vincerla con l’eurogol di Rubechini. La finale è il giusto premio per quanto fatto vedere dalla squadra in questo campionato, ora andremo a giocarcela senza quel fardello che a livello inconscio i ragazzi hanno subito con tutte le vicissitudini legate al duello col Gubbio>>.

Antonello Pianigiani (presidente Poggibonsi): <<Penso proprio sia stata la mia ultima partita da presidente del Poggibonsi, spiace perdere così all’ultima azione, potevamo forse evitare di concedere un punizione  in quel momento. Il Gavorrano ha avuto più occasioni di noi la mia impressione e che la nostra squadra fosse meno stanca e se fossimo andati ai supplementari sarebbe stato diverso. Adesso ho bisogno di concentrarmi sulla mia azienda, al mi posto verrà qualcuno che saprà sicuramente fare di meglio,  se avranno bisogno io resto a disposizione con la mia esperienza>>.

Massimo Fusci (all. Poggibonsi): <<Si sono affrontate due belle squadre, purtroppo noi avevamo l’obbligo di vincerla questa gara, peccato aver regalato questa punizione al Gavorrano. Io voglio ringraziare i ragazzi per quanto fatto in campionato, per noi è la seconda stagione ai playoff, un bilancio positivo con molti giovani in campo. Il mio futuro? Non so quello che sarà del futuro del Poggibonsi, ad oggi siamo tutti liberi, io credo di aver fatto una bella gavetta sinceramente spero di trovare una squadra di lega pro o comunque anche la Serie D mi piacerebbe disputarla a vincere>>

Giornalista Pubblicista dal 2010. Ha scritto per il quotidiano Corriere di Maremma e collaborato con TMW, Calciomercato.com, Calciopiù, Radio RBC, Vivigrosseto.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 

“”>




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x