Albinia battuta all’esordio in campionato

SANTA CROCE SULL’ARNO. A Santa Croce sull’Arno il cielo è color del piombo per l’esordio stagionale dell’Albinia contro la Cuoiopelli ed il terreno del Masini è pesante.
Dopo un primo tempo in cui non succede molto, complici anche le condizioni climatiche, la partita si ravviva in apertura di ripresa quando la formazione di casa riesce a sbloccare il risultato.
Al 56° il direttore di gara fischia un calcio di punizione in favore degli uomini di Caramelli e sulla palla si posiziona Pieroni che, dalla breve distanza, non fallisce il colpo e supera con una pennellata il portiere albiniese Bigoni.
I minuti passano inesorabili, l’Albinia non riesce a recuperare lo svantaggio ed al 70° l’arbitro Bertini espelle Zaccariello per doppia ammonizione lasciando la formazione maremmana in dieci uomini.
Con l’uomo in più i pisani allungano il passo ed al 78° è ancora Pieroni a trafiggere la porta rossoblu realizzando il calcio di rigore che, di fatto, condanna l’undici allenato da Tommasi al ko esterno nella giornata inaugurale del campionato di Eccellenza.

Cuoiopelli-Albinia 2-0

Cuoiopelli: Battini, Burgalassi, Giovannuzzi, L. Morelli, Trocar, Bachi, Pieroni, Niccolai, Guidi, Cerri, Mainardi. A disp. Romano, Botrini, Alfano, F. Morelli, Giani, Marinari, Diolaiuti. All. Caramelli.

Albinia: Bigoni, Mecarozzi, Bianchi, Sgherri, Conti, Lorenzini, Amorfini, Zaccariello, Nieto, Masini, Coli. A disp. Perin, Anichini, Chiatto, Dell’Anno, Marchi, Presicci, Russo. All. Tommasi.

Arbitro: Bertini di Prato
Assistenti: Toce e Rocchio di Firenze

Marcatori: 56°,78°(rig.) Pieroni
Ammoniti:
Espulsi: 70° Zaccariello (doppia ammonizione)

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW