Connect with us

Grosseto Calcio

Grosseto, Silva vuole il bis: “Abbiamo i mezzi per colpire la Reggiana”

Published

on

GROSSETO – Squadra vincente non si cambia. Sabato pomeriggio (ore 15) il Grosseto tenterà di bissare allo Zecchini il risultato, non la prestazione, ottenuta a Teramo ripresentando quasi interamente gli stessi effettivi. Mister Silva è costretto ad un solo avvicendamento per motivi prettamente fisici. Boron ha recuperato ma non smaltito del tutto il colpo rimediato nell’ultima gara. Formiconi partirà dunque titolare a sinistra nel consolidato 3-5-2 interpretato quindi da Mangiapelo; Mariotti, Burzigotti, Varricchio; Albertini, Onescu, Massimo, Finazzi, Formiconi; Pichlmann e Torromino.

Il Grifone cercherà i tre punti contro la Reggiana affidandosi alla squadra di domenica scorsa e il tecnico si augura che i suoi concedano il bis:

Spero sia anche stavolta una partita di carattere, giocata da squadra – dichiara nella conferenza pre gara l’allenatore del Grosseto – so benissimo che nel secondo tempo a Teramo abbiamo faticato, ma è anche normale nelle nostre condizioni. Sarebbe proprio bello vedere i giocatori continuare a giocare di gruppo con la grinta necessaria a sopperire le attuali carenze”.

Squadra dunque confermata per dieci undicesimi e per il turno infrasettimanale vada come vada:

I meccanismi del 3-5-2 non si acquisiscono immediatamente, soprattutto gli ultimi arrivati hanno bisogno di tempo per adattarsi. Lavoriamo tanto per migliorarci perchè siamo partiti tanto in ritardo rispetto alle altre squadre – commenta Silva – le tre partite ravvicinate per le nostre condizioni sono sicuramente penalizzanti ma cerchiamo di non pensarci: non voglio che i giocatori accampino alibi, bisogna vincerle tutte e basta”.

L’avversario, la Reggiana dell’ex Albinoleffe Rupolo e di Andrea Parola, allenata da Alberto Colombo, è una incognita per i biancorossi:

I nostri avversari hanno qualche giocatore di categoria superiore, ma è da vedere che gara verrà a fare a Grosseto – dichiara Silva – possibile che si chiudano per poi ripartire, noi comunque abbiamo le capacità di colpirli anche se ci dovessero aspettare là dietro”.

Giornalista Pubblicista dal 2010. Ha scritto per il quotidiano Corriere di Maremma e collaborato con TMW, Calciomercato.com, Calciopiù, Radio RBC, Vivigrosseto.

Advertisement
1 Comment

1 Comment

  1. Corrado

    12 Set 2014 at 22:05

    Bravo Silva! Questo è il modo giusto per caricare al massimo i giocatori! FORZA GRIFONE!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement


Advertisement Enter ad code