Connect with us

Calcio

Di Meglio: “A Grosseto per fare bene”.

Published

on

GROSSETO. E’ stato il capitano della storica promozione in serie B, l’uomo spogliatoio, colui che assieme ad Amore e a Cuccureddu era il leader dello spogliatoio. Adesso Gianni Di Meglio è stato richiamato da Camilli per ricreare il giusto spirito e cercare di far crescere al meglio i giovani.

Allora contento per il suo ritorno?

“Un ritorno a casa nella mia “maremma”. Sono estremamente felice”

Che campionato si devono attendere i tifosi?

“Un campionato tranquillo. Proveremo a lanciare tanti giovani.”

Ma si può ricreare una squadra come quella che vinse il campionato nella stagione 2006/2007?

“Tutto può succedere, ma la cosa principale è ricostruire l’entusiasmo che al momento non c’è più. Questo è il nostro principale compito, poi i risultati saranno di conseguenza”.

La sua figura però può essere importante all’interno dello spogliatoio…

“E’ importante, ma l’obiettivo principale sarà quello di fare quanto prima risultati….”

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
1 Comment

1 Comment

  1. beppe

    12 Lug 2013 at 12:33

    Fa rabbia leggere che partiremo a fari spenti avendo a disposizione milioni per una squadra vincente speriamo che il disimpegno sia veloce e venda al più ptesto a disposizione a chi era veramente iteressato dato che ormai non esiste più ripescaggio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi