Tanti appuntamenti per l’organizzazione Rosanna Conti Cavini. All’inaugurazione dell’attività della Pugilistica Grossetana era presente anche l’ex campione europeo Michele Di Rocco

Durante l’inaugurazione dell’attività agonistica, l’ex-pluricampione europeo dei Superwelter, Michele Di Rocco, ormai 37enne, ha annunciato il suo ritorno sul ring con l’organizzazione di Rosanna Conti Cavini.

Grosseto. Una festa nella festa, quella che ha visto l’inaugurazione ufficiale della stagione sportiva della società Pugilistica Grossetana. L’organizzazione della promoter Rosanna Conti Cavini ha fatto gli onori di casa invitando atleti, addetti ai lavori, appassionati e conoscenti nella palestra di Via Tito Speri. Guidata dal marito Umberto per tanti anni, la palestra, ora è seguita dal genero Fabrizio Corsini e dalla moglie Monia. È stata anche l’occasione per annunciare i programmi che la signora “Bionda” del pugilato italiano sta organizzando per i prossimi mesi in giro per l’Italia. Fra i presenti anche il grande campione Michele di Rocco, l’ex pugile medaglia di bronzo alle olimpiadi di Atene 2012 e tre volte campione europeo dei pesi superleggeri, che combattuto in passato con i colori della scuderia grossetana. Di Rocco era accompagnato da Vic Antico, leggenda del full contact, e della kick boxing, dove ha raggiunto i massimi livelli vincendo titoli italiani, europei e 6 titoli mondiali da professionista e che dopo 45 anni di esperienza nel mondo del combattimento, oggi è un apprezzato telecronista degli sport da ring. <<Michele di Rocco, ha fatto con noi la storia del pugilato>> spiega Rosanna Conti Cavini, che aggiunge <<Come ogni anno inauguriamo l’attività della Pugilistica Grossetana con una bella festa e nello stesso tempo lavoriamo per organizzare le riunioni, come quella di Avezzano il prossimo 11 ottobre. In palio il titolo italiano dei Superwelter che vedrà salire sul ring Castellucci/Vezzi. La settimana dopo il nostro pugile Simone Giorgetti sarà impegnato nella semifinale valida per il titolo “Le cinture tricolori” ad Andria. L’altro match che abbiamo definito in questi giorni con la Wbc è quello per il titolo del “Mediterrano” in Puglia a metà novembre fra Giuseppe Carafa e Nicola Cipolletta nella categoria dei Leggeri>>. Soddisfatto anche il presidente Fabrizio Corsini: <<La palestra è sempre piena. Era ed è il nostro obbiettivo, ma nello stesso vogliamo che i nostri ragazzi facciano sport e si divertano e magari con il tempo farli arrivare all’agonismo>>. <<Sono venuto a Grosseto per parlare del mio futuro sportivo>> aggiunge l’ex campione europeo deiSsuperleggeri, Michele di Rocco <<E per tornare sul ring con la scuderia Rosanna Conti Cavini. A 37 anni ho ancora voglia di salire sul quadrato e dimostrare a tutti che Di Rocco c’è ancora. “The King” non è morto. Mi auguro di tornare presto a combattere con i colori della scuderia grossetana. Ringrazio la signora Rosanna Conti Cavini di avermi dato questa opportunità>> conclude il pugile umbro. Le lezioni, nella palestra di Via Tito Speri  si terranno il lunedi, mercoledi e venerdi dalle 18 alle 20. All’inaugurazione dell’attività erano presenti , la presidente dei veterani sportivi Rita Gozzi e l’assessore alla sicurezza del comune di Grosseto Fausto Turbanti Applausi per l’esibizione della squadra di kettlebel Raiders guidata dal tecnico Giovanni Barbieri e Simone Bicchi pugile professionista del team di Rosanna Conti Cavini. Dal 4 ottobre a Follonica si sta svolgendo la settimana dedicata allo sport giovanile del pugilato educativo scolastico , progetto promosso dalla societa’ pugilistica grossetana “Umberto Cavini” in collaborazione con l’istituto scolastico scuola media statale A.Bugiani di Follonica.Gli allenamenti si stanno svolgendo presso la palestra ex ilva con la presenza del tecnico f.p.i Giuseppe Arcidiacono, maestro della pugilistica grossetana della sede di Follonica.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news