Grosseto-Benevento: le pagelle

GROSSETO 6

Lanni, 5.5 Oltre al gol subito si dimostra impreciso in alcuni interventi, creando qualche apprensione di troppo. Prestazione macchiata da un giallo estremamente fiscale, per aver tardato a calciare una punizione.

Burzigotti, 6 Debutto convincente sostiene i compagni di reparto

Terigi, 6 Dà sostanza alla fase difensiva, sulle palle alte è un muro.

Legittimo, 5.5 Dalla sua parte arrivano le azioni più pericolose, in crescita rispetto alla settimana scorsa, ma ancora lontano dalla condizione migliore.

Formiconi, 5 Una prestazione ancora opaca, impreciso in diverse situazioni. quasi allo scadere buca vistosamente  un intervento lasciando solo l’avversario che fortunatamente non ne approfitta. Un errore che sarebbe potuto costare carissimo.

Asante, 6 Si muove discretamente davanti alla difesa ed offre una buona prestazione, è costretto ad uscire per infortunio (60′ Bombagi, 5.5, entra con il Grosseto già in dieci e soffre con la squadra schiacciata nel tentativo di difendere il risultato e la sua prestazione ne risente.)

Dicuonzo, 5.5 Sbaglia diversi interventi e in uno di questi, appoggiando troppo piano, la palla consente agli ospiti di creare un pericolo alla porta grossetana.

Onescu, 5 Prestazione sottotono, non riesce ad incidere (85′ Colombi, s.v.).

Obodo, 6 Recupera tenacemente il pallone da cui parte l’azione del gol, e appare più determinato della scorsa partita. Nettamente più presente nelle azioni, è apparso in crescita.

Delvecchio, s.v. Esce dopo poco più di 20′ per un brutto colpo rimediato (23′ Giovio, 6 tutto bene, gol compreso. Una parola di troppo lo porta nello spogliatoio anticipatamente e costringe la squadra a un finale di sofferenza per limitare i danni).

Scappini, 6 Manca di poco il raddoppio, con il pallone che illude finendo sulla rete esterna.

 

Arbitro: Serra 4

 

BENEVENTO 5.5

 

 

4 Comments
  1. Giovane maremmano 6 anni ago
    Reply

    Generoso a dare 4 all`arbitro,lui e i suoi colleghi sono stati più scandalosi

    • Grifo1912 6 anni ago
      Reply

      Io sono anni ormai che non vedo un guardalinee sotto le tribune al di sopra della insufficienza. Ne azzeccano una su tre, rmai da sempre. Se il livello degli arbitri è basso quello dei guardalinee è davvero sottoterra

  2. Lorenzo Romani 6 anni ago
    Reply

    Sinceramente, tutti i voti mi sembrano un po’ troppo bassi (tranne quello all’arbitro) per una squadra che – finalmente – ha lottato fino alla fine. Gli errori nel finale erano più di stanchezza che altro, accentuata dall’aver giocato in 10 buona parte del secondo tempo; tutte queste insufficienze mi sembrano francamente ingenerose.
    Personalmente, darei mezzo punto in più a tutti e, forse, a Formiconi darei anche la sufficienza perché autore dell’assist per il gol e perché è riuscito a contenere il giocatore del Benevento più veloce e fantasioso (il 7) che per me è stato il migliore dei suoi.

    • Luca Ginanneschi 6 anni ago
      Reply

      Salve Lorenzo, ho dato alla squadra la sufficienza, proprio per la determinazione e la voglia di riscatto messa in campo. La prestazione dei singoli risente soprattutto della condizione ancora…Così, così. Qualcuno è arrivato da noi da poco e questo ovviamente non lo aiuta. Francament,e penso che tutti possano dare di più ed offrire prestazioni migliori, per qualità e quantità. Ieri gli errori in alcuni casi hanno messo la squadra in grosse difficoltà e quindi pesano sulla valutazione complessiva. Sono certo che i ragazzi sapranno strappare voti più alti con prestazioni convincenti non appena saranno al top!

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW