Connect with us

Calcio

Juniores provinciali, ridotta a tre giornate la squalifica del giocatore Lubrano dell’Argentario

Grosseto – Accettato il reclamo dell’Argentario contro la squalifica di dieci giornate comminata al giocatore Andrea Lubrano.
Le giornate sono ridotte a tre.

71 stagione sportiva 2019/2020 Reclamo S.S. Dilettantistica Argentario Avverso Squalifica Lubrano Andrea Per 10 Gg. (C.U. N. 36 Del 19\2\2020)
Propone rituale reclamo la S.S. Dilettantistica Argentario avverso la sanzione in oggetto comminata dal GST di Grosseto con la seguente motivazione: “Per aver proferito frase contenente insulto per motivi di razza”.

La reclamante chiede una riduzione della sanzione, contesta l’episodio della frase ritenuta dal primo giudice discriminatoria, e descrive l’episodio in maniera totalmente diversa, laddove il significato della frase, pur contenente un riferimento alla presunta origine asiatica del calciatore avversario, suonava quasi come un riconoscimento alla bravura dello stesso in relazione al gol segnato.

La C.A.S.T. esaminato il reclamo acquisito il supplemento di rapporto, decide di accogliere il reclamo stesso.
L’Arbitro nel supplemento conferma il primo rapporto, ribadendo la frase pronunciata dal calciatore, non nel senso indicato dalla reclamante.
La sanzione irrogata dal primo giudice, è rispondente al minimo edittale previsto dal CGS, tuttavia questa Corte non ritiene che il comportamento del calciatore espulso integri la fattispecie di cui alla norma richiamata.
La frase proferita, pur contenete un riferimento ad una nazionalità, non è tale da ritenersi discriminatoria ma solo offensiva alla persona, va quindi punita con una sanzione che non debba tener conto del minimo edittale previsto dalla norma.
Questa Corte ritiene congrua la squalifica di tre giornate.

P .Q.M.

La C.A.S.T. in accoglimento del reclamo riduce la squalifica a tre giornate effettive ed ordina restituirsi la tassa di reclamo.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

 

 




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x