Grifone, vendita a un passo?

La vendita del Grifone è ormai a un passo e solo un terremoto di eventi potrà evitare che ciò accada. Merito, però, di Piero Camilli, che tramite proprie amicizie ha trovato l’interlocutore che gli interessava e ha iniziato a trattarci personalmente. Dunque, la lodevole iniziativa di Salvestroni non dovrebbe proprio avere un seguito. Le notizie, purtroppo, sono ancora un po’ frammentarie, ma pare che l’accordo tra le parti sia stato raggiunto. Tuttavia, l’ufficialità arriverà solo la prossima settimana (pare tra lunedì e mercoledì), dopo che (e se) la nuova proprietà avrà versato la fideiussione mancante. Sembra, poi, che la famiglia Camilli possa decidere di mantenere (almeno per la stagione a venire) una piccola quota societaria. A livello organizzativo, invece, non dovrebbero esserci troppi scossoni nel settore giovanile, mentre l’attuale amministratore unico unionista, Ranucci, potrebbe passare alla Lupa Roma. Interessante, poi, il rafforzamento dell’intesa tra Grosseto e Parma, con la società emiliana pronta a fornire giocatori giovani e validi per il nuovo corso unionista.

21 Comments
  1. Flok 5 anni ago
    Reply

    Si è così ….

  2. Tono 5 anni ago
    Reply

    Nuova proprietà,squadra più forte! GRAZIE a Camilli,benvenuto alla nuova dirigenza. I presidenti passano e sono storia,la fede biancorossa rimane.Sempre forza Grifo!

    • Maremmano 5 anni ago
      Reply

      Non dire GATTO se non l’hai nel SACCO.!!!!!!!!!!

  3. maurizio 5 anni ago
    Reply

    Ovvia allora il settore giovanile resta sonnini. Speriamo

  4. Flok 5 anni ago
    Reply

    Pugliesi …. Gherardi….

  5. piede 5 anni ago
    Reply

    Bene chi sarà sarà, mi fa specie invece, che c’è qualcuno che ha tirato fuori sta storia della cordata solo per arrivare a prendere il Grosseto a 0 euro, come ha fatto DellaValle! che skifo, avvoltoi!

  6. buttero 70 5 anni ago
    Reply

    Mi piace poco….

  7. DIVERSAMENTESAPIENTE 5 anni ago
    Reply

    Cosa vuol dire “non dovrebbero esserci troppi scossoni nel settore giovanile” riguarda la dirigenza? gli allenatori? i ragazzi? anche quest’anno faranno tutte le categorie?

    • Fabio Lombarci 5 anni ago
      Reply

      Secondo le ultime indiscrezioni ci potrebbero essere novità …

  8. Il tanche 5 anni ago
    Reply

    La garanzia, é che per un anno rimane camilli con una quota minima ,con tutti i suoi difetti.lui qui.c’é stato tredici anni quindo

  9. piede 5 anni ago
    Reply

    Ma che coglioni con questo settore giovanile, stai sereno che una squadra il tuo figliolo la trova!

    • giovanni 5 anni ago
      Reply

      Caro piede da come scrivi mi sembri uno che non vede oltre il proprio alluce. Il settore giovanile di una società è il suo futuro, la sua forza. Vai a farti in giro per la toscana nel settore giovanile e poi ti renderai conto di quello che hai scritto. DIVERSAMENTESAPIENTE ha fatto una semplice domanda e ha avuto anche una risposta, tu invece sai che suo “figliolo” gioca a calcio? dalla foto che hai messo forse sei tu non trovi una squadra-

  10. Massimo 5 anni ago
    Reply

    Ma un po di sano ottimismo e un minimo di entusiasmo no. Era meglio la prima categoria? Bo!

  11. Doc'55 5 anni ago
    Reply

    Positivo: si leva il Ranucci, l’ex avvocato parte per altri liti o altre liti ed allora…

  12. io 5 anni ago
    Reply

    gira gira il parma…..cosi ci si riempie di scarti , saremo la societa del riciclaggio calcistico , gia vedo direttori sportivi e procuratori propinarci BIDONI che dovranno piazzare al primo fesso che incontrano

    • Grifo1912 5 anni ago
      Reply

      Io credo che il pessimismo e la polemica distruttiva siano la merce piu a buon mercato che c’è. Via su un po di buon sano ottimismo!! Si giocherà un campionato interessantissimo e penso che i nuovi vorranno fare subito bene

  13. Mazzolatore 5 anni ago
    Reply

    Se tutto questo si concretizza Camilli ne esce da galantuomo! In fin dei conti questo gli chiedono i Grossetani. Così rimarrà nella storia unionista come il Presidente della serie B e nessuno lo accosterà mai agli Anzidei

  14. james 5 anni ago
    Reply

    ho sentito dire che questa famosa cordata fa capo ad un certo Fosco Merlacci..nessuno sa chi sia?? di cosa si occupa??’

  15. alex 5 anni ago
    Reply

    Merlacci!!!!! Ma chi è! !!!

  16. piede 5 anni ago
    Reply

    Di Fosco ce n’è uno solo il CIOLI!!

  17. james 5 anni ago
    Reply

    Ma del settore giovanile si sa niente? ??

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW