Grosseto, scelte ancora in bilico per il Rieti e c’è anche Mirri

GROSSETO – Due soluzioni per affrontare il primo cruciale scontro diretto di campionato. I principali dubbi che riguardano la formazione da schierare domenica contro il Rieti passano anche dalle condizione fisiche di due under importanti quali Maciucca e Vaccaro: il primo ha la febbre il secondo risente di un fastidio muscolare; entrambi si sono allenati a ritmo ridotto e comunque hanno preso parte alla partitella del giovedì.

La presenza dell’uno sembra escludere quella dell’altro, in prima battuta schierando il difensore under Maciucca nel primo tempo della partitella a ranghi misti disputata al Palazzoli si è vista l’inedita difesa provata in questa settimana di allenamenti con il mediano Nichele a fungere da centrale e Ungaro marcatore destro, con la contemporanea presenza di Olivieri e Zotti a centrocampo. Nella ripresa mister Giacomarro ha riportato la difesa senior con Peana, Schettino e Di Giorgio, con Vaccaro in mezzo al campo schierati Zotti e Lauria. Invariate le fasce con Cremonini (e non Libutti) a destra e Lavopa a sinistra, in avanti Palumbo e Di Gennaro.

La partitella del giovedì è stata anche l’occasione per salutare Rodolfo Mirri, nuovamente presente al campo di allenamento (dopo la rescissione consensuale di fine estate) sebbene in veste non ufficiale come lo stesso dirigente ha volutamente specificato.

2 Comments
  1. sportivO 4 anni ago
    Reply

    Mirri al posto di??? Ma un professionista del calcio, serio, non ci riusciamo? Uno esperto che fa questo di mestiere.

    • attilio regolo 4 anni ago
      Reply

      SportivO, mi sembra evidente che Rodolfo Mirri si sta prestando magnanimamente a supplire provvisoriamente IL DS titolare Dott. Nucifora per il tempo necessario alla definizione del giudizio sul suo ricorso in appello contro l’abnorme sospensione decretata dalla Federazione Sportiva.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news