Hockey Final Eight, l’Edilfox Grosseto parte bene e batte il Montebello

foto Mimmo Casaburi

Montebello-Edilfox Grosseto 5-9

MONTEBELLO: Nardi, Lorenzato; Peretto, Zordan, Farinello, Pellizzaro, Percotti, Gennari, Del Sale, Bolla. All. Luca Chiarell.

EDILFOX:Michael Saitta, Bruni; Alessandro Saitta, Gucci, Vecoli, Lugli, Rosati, Gemignani, Brunelli, Battaglia. All. Massimo Mariotti.

ARBITRI: Di Domenico e Fermi.

MARCATORI: nel p.t. 5’04 Brunelli, 6’17 Vecoli, 11’43 Brunelli, 13’14 Farinello, 14’18 Battaglia, 15’19 Vecoli, 16’18 Vecoli (rigore), 18’54 Battaglia, nel s.t. 0’40 Farinello,  2’15 Brunelli, 5’21 Farinello, 19’06 Gennari, 21’28 Vecoli, 23’08 Farinello.

NOTE: cartellino blu a Brunelli a 11’48 p.t., Ale Saitta e Farinello a 16’17 p.t.; Farinello 6’21 s.t.

 

CASTILGIONE DELLA PESCAIA (GR) – Buona la prima per il Circolo Pattinatori Grosseto Edilfox che si è presentato alla Final Eight di serie B, sulla pista del Palasport di Casa Mora a Castiglione della Pescaia battendo l’Hockey Montebello per 9-5. La gara, disputata enerdì 3 maggio alle ore 10 ha aperto la manifestazion ed è stata trasmessa in diretta streaming da GrossetoSport.

Un successo convincente per i ragazzi di Massimo Mariotti, che hanno disputato un gran primo tempo, con sette reti ed un gioco spumeggiante. Nel secondo tempo i biancorossi hanno rallentato il ritmo, ma non hanno mai avuto problemi a controllare il match. Poker di reti per Gionata Vecoli; tre le segnature di Luigi Brunelli, doppietta per Matteo Battaglia. Per il Montebello quattro reti per il capitano Gabriele Farinello.

Un brutto scontro di gioco ha purtroppo tolto dal campo, dopo appena 1’49” Pellizzaro e Gemignani. Il giocatore del Montebello, trasportato in ospedale per accertamenti, ha avuto la peggio, ma anche il capitano biancorosso, che ha riportato una forte contusione ad una spalla, è rimasto fuori per tutto l’incontro.

L’inizio è equilibrato, con un bel tiro di Gucci e un miracolo del Michael Saitta, che si è confermato un estremo difensore da categorie superiori. Dopo una lunga sosta per prestare le prime cure a Diego Pellizzari, il Grosseto si è portato in vantaggio su un tiro di Brunelli che il portiere Lorenzato ha respinto addosso ad un compagno con la pallina che è finita in rete. Saitta ha parato un rigore a Peretto al 5’36 subito dopo è arrivato il raddoppio di Vecoli. Il Grosseto, che ha mostrato di aver ritrovato la brillantezza di inizio stagione, ha allungato prima sul 3-0, poi dopo la rete di Farinello ha proseguito a macinare segnature, chiudendo la prima frazione sul 7-1. Nella ripresa, dopo un tap-in vincente di Farinello, è arrivato il primo centro di Brunelli. Il Montebello, che ha accorciato le distanze prima con Farinello, poi con Gennari, ma l’Edilfox è rimasto in pieno controllo della gara e con Vecoli (ha messo in rete la pallina deviata da Lorenzato sul rigore) ha trovato il nono gol, prima della punizione di prima realizzata da Farinello, che ha fissato il finale sul 9-5.

PROSSIME GARE. Il C.P. Grosseto Edilfox tornerà in pista sabato mattina alle 10 (diretta streaming sul canale You Tube di  Gs Tv) per confrontarsi con il Roller Scandiano e sempre sabato, alle 18, per il terzo match eliminatorio contro gli Amatori Vercelli. Domenica alle 10 e alle 12 si disputeranno le semifinali, alle 16,30 le finali per il terzo posto e per il titolo di campione d’Italia di serie B.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news