Calcio Prima Categoria

Prima Categoria: pari in bianco per Aurora e Argentario, via libera al San Quirico. Grande Alberese con il Gracciano, Scarlino sulla cresta dell’onda. La Neania torna alla vittoria. Stop per il Monterotondo

Nella foto l'Aurora Pitigliano

ALBERESE – GRACCIANO 2 – 0

ALBERESE: Allegro, Amorevoli, Brizzi, W. Pastorello, Ciavattini (45′ st Camarri), Massieri, Posa (13′ st Romani), Angeli, Pieri, Masini, Vento (32′ st Giochi). A disposizione: Piersanti, Breggia, Romani, Camarri, Giochi, F. Pastorello, Viska. All. Romagnoli.

GRACCIANO: Bogi, Maisto, Giorli (19′ st Pezone), Masini (3′ st Arrichiello), Landolfi, Rebasti, Bruno (16′ st Schiano), Ndiaye, Nencini, Giotti, Tramonte. A disposizione: Siragusa, Bartoli, Pezone, Moreno, Schiano, Arrichiello, D’Angelo. All. Scarpellini.

ARBITRO: Piro di Livorno.

RETI: 32′ Masini (A), 6′ st Vento.

NOTE: ammoniti Amorevoli, Massieri, Masini (A), Masini (G), Ndiaye, Nencini, Arrichiello.

ARGENTARIO – CASTELL’AZZARA 0 – 0

ARGENTARIO: Milani, Costanzo, Canuzzi (37′ st Atzori), Fanciulli, Moriani, Cobianu, Vincenti (20′ st Pennisi), Cedroni (26′ st Chiatto), Castriconi, Perrone, Marconi. A disposizione: Sacconi, Schiano, De Pirro, Pennisi, Atzori, Vongher, Chiatto. All. Picchianti.

CASTELL’AZZARA: Cappelletti, Alfieri, Vertecchi, Onori, Magini, Papalini, Scapigliati (26′ Brogi), Cocar (23′ st Guidotti), Lazzarelli (46′ st Dabaj), Crociani, Di Fiore. A disposizione: Delli Campi, Brogi, Guidotti, Vagnoli, Dabaj, Giustacori. All. G. Fortunati.

ARBITRO: Sorvillo di Piombino.

NOTE: ammoniti Costanzo, Fanciulli, Moriani, Cedroni, Perrone e Guidotti.

AURORA PITIGLIANO – AMIATA 0 – 0

AURORA PITIGLIANO: Castra, Giannini, Mei, Medori, Fa. Biribicchi, Mosci, Formiconi, Silvestri, Paoloni, Sequino, Bonaventura. A disposizione: Tranchini, Micci, Manetti, Martini, Goretti, Guza, Fr. Biribicchi. All. Galli.

AMIATA: Belli, Andreoni, Sacchi, F. Caccamo, Santelli, Giglioni, Romani, Sabatini, De Luca, Leporini, G. Caccamo. A disposizione: Pierguidi, Ponzuoli, Rappuoli, Magini, Giuliacci. All. Savelli.

ARBITRO: Messeri di Arezzo.

NEANIA CASTELDELPIANO – PAGANICO 2 – 1

NEANIA CASTELDELPIANO: Badini, Rossi, Bruno, Cencini (36′ st Baciariello), Goanta, Biagini, Shtjefni, Garosi (9′ st Pioli), Magrini (20′ st Cagneschi), Bigliazzi, Fabbri. A disposizione: Stolzi, Cagneschi, Baciariello, Bargagli, Corridori, Pasquini, Pioli. All. Corti.

PAGANICO: Marzocchi, Cavaliere (1′ st Nelli), Minucci, Ferrini, Balestracci, Machetti, Vacchiano, Tino, Galloni (30′ st La Rosa), Scozzafava, Pialli. A disposizione: Nelli, Vieri, Pippi, Del Principe, La Rosa. All. Amedei.

ARBITRO: Meazzini di Arezzo.

RETI: 4′ st Garosi, 17′ st (rig.) Vacchiano, 41′ st Fabbri.

NOTE: espulso Shtjefni al 15′ st per doppia ammonizione.

PIANELLA – SCARLINO CALCIO 1 – 3

PIANELLA: Ed. Lorenzetti, Monaci, Galini (32′ st A. Macinai), M. Pagliantini, Terzuoli, Lo Vaglio, Chiantini, S. Pagliantini (8′ s Croci), Tornesi, Tomic (40′ st Spiranec), Eu. Lorenzetti. A disposizione: Cesaro, M. Macinai, A. Macinai, Vittori, Sina, Croci, Spiranec. All. Baroni.

SCARLINO CALCIO: Borracelli, Caratelli, Cinci, Govi, Malinverno, Biagioni, Gualtieri (20′ st Falco), Parente (22′ st Bernardini), Caroti, Naso (28′ st Liguori), Paradisi. A disposizione: Cerboni, Liguori, Ghizzoni, Falco, Bernardini. All. Visalli.

ARBITRO: Cremone di Pisa.

RETI: 20′ Caroti, 27′ st Naso, 40′ st Paradisi, 42′ st Chiantini.

NOTE: ammoniti M. Pagliantini, Lo Vaglio, Caratelli, Gualtieri e Bernardini.

PONTE D’ARBIA – MAZZOLA VALDARBIA 0 – 0

PONTE D’ARBIA: F. Papei, Mari, Annesanti, Camara, Delle Piane, Diokh, Fei, Seumou, Forzoni (40′ Pani), Manetti (15′ st L. Papei), Torsellini. A disposizione: Zito, Ciacci, Cioni, L. Papei, Sacchi, Pani, Zullino. All. Goracci.

MAZZOLA VALDARBIA: Neri, Sheganaku, S. Cerbone, Badje (1′ st Di Cicco), Traore, Pellegrini, Prugnoli, Armini (30′ st Bergamini), Meconcelli, Ventrone, Foresta (25′ st Jrad). A disposizione: Gorelli, Jrad, A. Cerbone, Di Cicco, Massacci, Kokora, Bergamini. All. Neri.

ARBITRO: Svetoni di Grosseto.

NOTE: espulsi L. Papei e Bergamini al 42′ st per reciproche scorrettezze. Ammonito Forzoni.

QUERCEGROSSA – MONTALCINO 1 – 0

QUERCEGROSSA: Mastrandrea, Bagnacci, Marinelli, Gangi, Viani, Caselli, Piccardo (41′ st Pucci), Batignani, Diana (23′ st Brogi), Machetti, Rinaldi. A disposizione: Hyseni, Brogi, Picci, Ramerini. All. Marchetti.

MONTALCINO: Caporali, Bianciardi, Marcocci, Vannuzzi (1′ st Sardone), Pignattai, Chellini, Russo (26′ st Losappio), Dezi (13′ st Agostini), Dav. Barbi, Dan. Barbi, Ballerini. A disposizione: Bertini, Scaringi, De Angelis, Agostini, Sardone, Bandini, Losappio. All. Bonifacio.

ARBITRO: Rugi di Empoli.

RETI: 39′ Bagnacci.

NOTE: ammoniti Viani, Caselli, Brogi, Ramerini e Ballerini.

SAN QUIRICO – CASTIGLIONESE non disputata per mancata presentazione della Castiglionese.

SAN QUIRICO: Borghi, Aiazzi, Dionisi, Bechi, M. De Bernardi, Martellini, Sani, Pasquini, Inciocchi, Migliorini, D’Aniello. A disposizione: Allegri, El Ghiat, Ligioni, Provenzano, Bensi, E. Guidotti, F. Guidotti. All. Marchi.

CASTIGLIONESE:

ARBITRO: Battagli del Valdarno.

RETI:

NOTE:

GIRONE D

REAL VINCI – MONTEROTONDO 1 – 0

Davide Sbrolli

Pubblicista, responsabile della Prima Categoria. Ha lavorato anche per il Corriere di Maremma.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • quando uscirà il nuovo libro sulla storia della castiglionese sarà questo il pezzo forte del libro.una delle società più antiche della provincia ridursicosì è semplicemente ridicolo.tutto castiglione sportiva ne esce sconfitta non solo clementini

  • Tutto questo perchè? per colpa di alcuni dei calciatori, se cosi si posso definire! sarà anche colpa un pò dell’allenatore? in accordo con loro? sarebbe il momento di farsi avanti con la Sua dei fatti. Tutti vorrebbero sapere la verità, sempre se è vero di tutto cio’ che come è stato scritto nella famosa “protesta dei calciatori della Castiglionese, lasciamo la borsa” sempre se l’hanno LASCIATA”. Fate ridere e siete ridicoli.

  • ma gli arbitri gli fanno un test apposito per l’incapacità?? Quello di Neania-Paganico è stato uno spettacolo, specialmente su un rigore con espulsione INESISTENTI. Azione di attacco del Paganico terminata con parata di Badini dopo un pochino nell’area di rigore opposta a quella in cui si era svolto il gioco un giocatore paganichese a terra -rigore- ed espulsione. Questi rovinano quel pochino di gioco che c’è.

  • Zanzara non te fa senti’ più perché perdete sempre e retrocedete. Fatte senti’.
























Il CalcioMercato di Gs










%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: