Calcio Prima Categoria Senza categoria

L’Argentario esonera Ferrante al suo posto Domenico Picchianti

Nella foto Ferrante in panchina (di F.Linicchi/Maremmapress)

PORTO SANTO STEFANO. La SSD Argentario ha esonerato il tecnico Marco Ferrante rimuovendolo dal proprio incarico e affidando la squadra a Domenico Picchianti “Cillo”.

La dirigenza ringrazia il tecnico per il lavoro svolto e la professionalità dimostrata anche se i risultati purtroppo non sono arrivati.

Si apre così una nuova fase in casa azzurra, con il nuovo allenatore che avrà il compito difficile, ma non impossibile di conquistare la salvezza.
Il lavoro più duro inizierà con il lavoro e con i ricompattamento di un gruppo che nelle ultime settimane si era disunito e che nelle ultime stagioni era stato invece punto di forza della compagine santostefanese.

mm

Fabio Lombardi

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • Un grosso in bocca al lupo ad una delle persone più serie del calcio maremmano. Uno dei pochi che sa leggere la partita. Uno dei pochi che allena per passione e non per soldi.Unico problema il lavoro, ma se ha accettato vuol dire che fino alla fine del campionato sarà a disposizione della squadra. Un abbraccio da chi ti stima e ti vuole bene.

      • ma perché uno è più o meno bravo o attaccato al suo lavoro o alla sua squadra se allena per i soldi?

  • I ragazzi ne hanno parlato sempre bene di Ferrante. Speriamo che Cillo però possa portarci ad una salvezza tranquilla. Forza Azzurri.
    Romolo dimettiti hai fallito

  • Finalmente una scossa…sinonimo di non gettare la spugna..ora ragazzi tirate fuori il cuore e l’anima, per raggiungere la salvezza…Domenico e’ un paesano lui vi capirà e insieme andremo avanti!!!

    • Speriamo che tutte queste scosse, 3° allenatore della stagione, qualcuno non ci rimanga secco………

  • Dopo quest’anno sperando che ci si salvi, credo sia opportuno che il presidente si dimetta, in pochi mesi e’ stato distrutto 6 anni di duro lavoro…in bocca al lupo!!

  • Grande Cillo….imbocca al lupo per la tua nuova esperienza!! Peccato sei del Milan

  • Il tanto desiderato esonero da parte di Argentario City e Azzurra è arrivato. Come mai non esternate il vostro godimento???

  • Un grosso in “bocca al Lupo” a Cillo, persona seria, allenatore preparato. Mi domando perchè tale scelta non è stata fatta prima? Animo Argentario!

    • Auguri argentario….. Speriamo i giocatori facciano quello che avrebbero dovuto fare fino ad oggi…. Tra gli allenatori precedenti e adesso c’è un abisso… L’allenatore santostefanese giusto è un altro e la presidenza lo sa … . Peccato sia impegnato. … Date retta è l’unico a poter tenere le fila di quel gruppo….

  • Continuate a cambiare allenatori su allenatori quando in campo avete i giocatori più scarsi della categoria, tra l’altro avete preso un allenatore che fino a ieri all’idea di allenare l’Argentario si auto definiva “Matto”. Ma pensate veramente di risolvere con un paesano tutto il casino che avete in società e nello spogliatoio?? In bocca al lupo.

  • Cillo? Ahhahahhahhahahahahahahahahahahahaha Non scherziamo via…in confronto ferrante era mourinho,avete proprio deciso di retrocedere credo,a presto

  • Forza Domenico,metticela tutta,ricompattali, loro si rimboccheranno le maniche e ci salveranno. Dirigenza da dimissioni, cambi in corsa avventati, allenatori inadeguati all’ambiente e tante pagliacciate.

  • Continuiamo così nel cambiare allenatori!
    Negli ultimi 2 anni e mezzo si sono avvicendati 5 allenatori e tutti di ottimo livello.
    Ma la dirigenza ancora non ha capito che non serve cambiarli se si continua a tenere elementi di disturbo.
    BASTAVA TOGLIERE QUESTI A COSTO ZERO E NON SPENDERE TUTTE QUESTE RISORSE.

    Veramente complimenti alla dirigenza per essere stata capace di distruggere tutto.
    Dai Cillo siamo convinti che puoi farcela.
    FORZA ARGENTARIO

  • Decisione presa anche se un po’ in ritardo…sinceramente credevo che la scelta fosse un’altra, comunque è giusto ripartire da uno del posto…
    Indipendentemente dal risultato finale, la società ha fallito..ho saputo che avete perso anche remo..e vi assicuro che è’ la cappella più grossa che potevate fare…portava avanti tutto il sett giovanile solo x passione…ora salviamoci e a fine anno dimissioni di massa…forza argentario!!

  • ..e certo,ora il tuo caro cucciolo sarà sempre in campo la domenica.Viviamo di ricordi,nel frattempo si mandano via diversi allenatori… Ora vediamo cosa fa lo scienziato che ha sparato sempre m…sulla squadra e paese,e pure è santo stefanese DOC

  • Il mister da prendere era un’altra e tutti lo sanno e’l’unico che conosce fin da bambini i ragazzi ,i dirigenti hanno toppato un’altra volta .vero ?piuttosto non ammettere i propri errori preferiscono affondare la squadra,comunque coraggio collo i tifosi tutti con te!!

  • L’allenatore giusto e Remo Cedroni, nessun’altro.
    Non perché e preparato ma questi ragazzi hanno sempre vinto grazie al l’armonia dello spogliatoio e Remo e l’unico che può darla .
    Vi domanderete perché e allora la risposta la trovate se state una giornata davanti al market e vedrete, come è sempre accaduto un via vai di giocatori che vanno a chiedere consigli
    Remo e l’idolo di tutti ma purtroppo con le regole vigenti non può allenare a meno che non si iscriva al prossimo corso allenatori .

  • Ma allora che lo dici a fa’ se sai che nn puo’ farlo l allenatore…sei uno di quelli che sei invidioso perché’ levati i risultati della prima squadra la societa e’ forte e esempio per tutta la provincia…rosica rosica…

  • Per me l’allenatore giusto è……….Dondolini,per me grande persona e gran allenatore

  • Eeehhh sì, AZZURRA, lo sappiamo che sei molto contenta, qualcuno un po’ meno, ma per i figli si fa di tutto. Ora vediamo se perdono ancora che commenti farai sugli spalti…In fondo sei l’allenatrice in seconda!!!

    • Sei invidioso? Cedroni e l’unico che sta dando una sistemata al settore giovanile; con la prima squadra fino a prova contraria ha lasciato imbattuto, allora perché non riprovare con lui? L’invidia delle persone fa diventare ciechi e non vedere la verità!!! E poi tutte le chiacchiere sul favoritismo al figlio sono falsità, se uno è bravo che male c’è a farlo giocare? Alla fine quello che conta è la squadra, non il singolo!!!

  • non credo che l’argentario nel 2015/16 fara’ la seconda categoria.ho fiducia nel nuovo mr. come ne avevo nei precedenti perche’ non credo che il problema sia la guida della squadra.da tifoso spero in un futuro piu’ roseo anche se siamo lontani anni luce dall argentario degli anni passati.un malinconico saluto a Gallastroni

  • Il problema è questo: mi sta bene che difendiate personaggi come Atzori, Cedroni e tanti altri per la loro ” devozione” alla maglia ma dovete arrendervi all’idea che i giocatori sono altri. È facile metterci la faccia tra le proprie mura domestiche. La realtà paesana ti porta a coccolare quei ragazzi che sia per personalità sia per tecnica si distinguono tra gli altri paesani, ma il punto di vista non supera la salita di Cachino. Mi piacerebbe vederli avere a che fare con Giocatori Veri con gente che si è messa sempre in gioco e sa cosa vuol dire metterci la faccia, gente di categoria. Parliamoci chiaro, tecnicamente e atleticamente le altre squadre vi passano sopra: sicuramente è anche un discorso di mentalità, ma credo che con la prima cat di quest’anno ci siano tanti giocatori azzurri che per loro è troppo impegnativa non sono all’altezza. Quindi poche chiacchiere potrete cambiare dirigenti, presidenti allenatori ma se la materia prima è scarsa è inutile fare tanto casino. Volete difendere i giocatori perché lottano per il paese, mi sta bene, ma non pretendiamo da una formica la forza di un leone. Guardatevi un po intorno e guardate anche gli altri giocatori quando vengono al vostro Maracanà e chiedetevi se i vostri sono meglio degli atri, siate critici con questi ragazzi altrimenti saranno destinati a crescere in ventre di vacca! Saluti

  • Ah un’altra cosa: i Giocatori si valutano la domenica in campo durante il campionato non al Pozzarello ai campetti ai tornei estivi. Quindi se c’è qualcuno che pensa di avere il figlio il nipote o il cugino che si vuole far vedere ai tornei estivi e pensa che ha un fenomeno perché segna 5 gol a partita è meglio che al campo non ci va. Il calcio è un’altra cosa!

  • Purtroppo tutti parlate di allenatori di giocatori di settore giovanile ma all argentario tutto questo non c e più da molti anni i motivi sono nella società paesane o meglio nella mentalità che vengono riportate al campo da più di 20 anni da mediocri e scarsi dirigenti che si credono onnipotenti e bacchettatori densa senso, ma dove sono i vari bussi cappelloni carini monaci etc etc vorrei precisare che come gli allenatori ci sono i corsi anche per loro ogni tanto si potrebbero prendere delle responsabilità e non solo e dico solo spettegolare fra di loroe i risultati sono sotto gli occhi di tutti di merda fatevi un bel bagno di umiltà cari vari biscolli cedroni Franchetto Romolo e gli altri

  • TI VORREI PRECISARE CHE DA MOLTI ANNI L ARGENTARIO CALCIO HA NON SOLO DEI RISULTATI IMPORTANTI SIA COME SETTORE GIOVANILE CHE PRIMA SQUADRA MA HA DETTA DI TUTTI UN ESEMPIO PER MOLTE SOCIETA PER L IDEOLOGIA CHE PORTA AVANTI . NON PER QUESTO NON ACCETTIAMO CONSIGLI , IL CAMPO è APERTO A TUTTI QUELLI CHE HANNO IDEE E VOGLIA ,NON SIAMO DIRIGENTI O ALLENATORI DELLA JUVE MA SEMPLICI PERSONE CON UNA PASSIONE COMUNE .TE MI SEMBRA INVECE CHE NON VUOI COSTRUIRE MA SOLO OFFENDERE ,VIENI ED AIUTACI A CRESCERE DATO CHE SAI E PARLI DA VERO INTENDITORE

    • Io, invece, ti vorrei precisare che non si scrive tutto in maiuscolo, perché, in base alla famosa netiquette, equivale a gridare ed è considerato un gesto scortese. Cerca di ricordartelo. Grazie. 😉

  • Tifoso vero .. Te più che tifoso mi sembri un dirigente o un giocatore a come parli come fai a dire vieni adare una mano.. Se tu sei solo un tifoso .. Dalla tu una mano alla società…

  • Elencami un solo risultato importante del settore giovanile degli ultimi 5 anni?
    Ultima vittoria il campionato juniores provinciali con Scotto allenatore 5-6 anni fa
    Abbiamo più di 150 bambini al campo e non riusciamo ad essere protagonisti da nessuna parte. Unica squadretta discreta i giovanissimi di Scotto. Accettabili gli allievi. Juniores improponibili
























Il CalcioMercato di Gs










%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: