Calcio Grosseto Calcio Interviste Grosseto Lega Pro Unica Notizie Grosseto Calcio Primo piano

Camilli a Gs: “Due punti persi? Questo è il calcio, ma stiamo crescendo”

Nella foto, Piero Camilli

Abbiamo raggiunto telefonicamente il patron unionista Piero Camilli per scambiare con lui un paio di battute sulla partita di ieri sera, Grosseto-Pistoiese, terminata 1 a 1.

Non pensa che il pareggio di ieri sia stata un’occasione sprecata, intendo dire due punti persi?
<<Beh, sì, ma questo è il calcio. D’altronde, ci sono anche gli avversari>>.

Sì, giusto, ma poche o tante che siano state, il Grosseto ha avuto le migliori occasioni per segnare e alla fine avrebbe potuto anche vincere, no?
<<Sì, abbiamo avuto le occasioni migliori, però ci siamo trovati in svantaggio e questo ha cambiato il corso della partita>>.

Non ha avuto la sensazione di un atteggiamento tattico sbagliato? In fin dei conti, quando la squadra unionista ha subito il gol ospite, poi si è svegliata grazie al cambio di modulo e all’inserimento di giocatori come Masia.
<<Ripeto, ci sono anche gli avversari. Certo, mi sarebbe piaciuto vincere, ma ormai è andata così. Comunque, stiamo crescendo. Inoltre, concordo con te, Masia ha dato vivacità, ma non mi meraviglio, perché stiamo parlando di uno forte, un giocatore vero>>.

Concludendo, può dirci se a livello di mercato farete qualcosa a breve, magari a centrocampo?
<<Dobbiamo valutare alcune cose. Dai, su, vedremo>>.

mm

Yuri Galgani

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. Si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro e dalla passata stagione segue la Serie D. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport.

Commenti

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • La squadra sta crescendo . Anche Finazzi è in crescita. Io più che un centrocampista cercherei un’ala a dx.ma ora è difficile trovarla.

    • concordo, in modo da aiutare torromino e pichlmann – se giocassimo 3-4-3, avremo già abbastanza difensori centrali (mariotti morero Burzigotti o elez varricchio ilari) esterni (albertini formiconi o boron longo) mediani da corsa (onescu o verna) e d’ordine (finazzi o massimo) e punte centrali (pichlman o giovio), ma poche ali rifinitori (torromino masia o gambino), ecco perché vedrei bene bariti, o ferreira pinto, o Guberti o semioli – silva ha giocato sempre con 3 uomini d’attacco (sbaffo papawaigo e soncin o gerardi), quindi raggiunta la forma prevedo un 3-4-3, o 3-4-2-1, o 3-4-1-2 (stile pioli 2007) a cui mancherebbe appunto un sesto uomo d’attacco…a meno che non esploda il nostro boccardi, e ne sarei felicissimo ..in quel caso saremmo a posto così – forza ragazzi, forza mister, meno paura, che arriveranno anche i 3 punti

        • Dalle domande poste evinco chi Silva non ti piace per niente eh?Legittimo per carità’ ma una volta che Camilli e’ tranquillo lasciamo lavorare in pace un mister che ha avuto il coraggio di allenare una squadra praticamente senza preparazione…..

  • Invece domenica andrai speranzoso allo Zecchini e rivedrai 1-8-1-1, Gambino che si scalda tutto il secondo tempo, Massimo che cammina e Burzigotti che fa i lanci da 40 metri, va be anche questo è calcio.

  • Ma Gambino che ha? Uno che ha fatto 4 anni con il Borussia possibile non trovi posto in legapro?

  • In effetti il 1′ tempo è stato questo, non si può negare. Aspettiamo sabato prossimo col Forlì via. Magari mettiamo Masia e leviamo un difensore, oppure Massimo il fantasma…

  • Vorrei sapere chi è ufficialmente il Presidente del Grosseto, considerata la questione delle incompatibiltà sorta questa estate.

    • Il presidente al momento non c’è. C’è un amministratore unico rappresentato da Luciano Cafaro. La questione da te posta in realtà riguarda le quote societarie.

  • Concordo al 100% con l’analisi della partita fatta dal Comandante! Spero proprio che sabato arrivino questi benedetti 3 punti!
























Il CalcioMercato di Gs










%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: