Altri Sport Basket

Basket Follonica: al via della stagione per la prima squadra

cof

A pochi giorni dal raduno di inizio stagione, previsto per stasera, molte novità in casa della prima squadra del Follonica Basket che affronterà il campionato Regionale di Promozione. Intanto sulla panchina, dopo 7 anni ed ottimi risultati, non siederà più Giuliano Vichi che dalla prossima stagione lo vedrà alla guida degli Under 18 2002 sempre del Follonica Basket. Al suo posto in uno scambio condiviso, coach PaoloCosimi che lascia proprio i 2002 dopo un’esperienza biennale. A Cosimi, che vanta notevole esperienza nei campionati senior, il compito di traghettare la squadra in un momento dove le defezioni, per vari motivi sono molte e la società ha scelto la linea verde inserendo nel roster proprio alcuni 2002. Del gruppo storico non faranno più parte infatti Matteo Beccari che ha deciso di lasciare l’attività agonisticamentre per motivi di studio fuori sede non hanno potuto dare la loro disponibilità Karim Moutawakkil, Alberto Staccioli e Jacopo NotariIn forse anche Andrea Simonelli uno dei migliori talenti del vivaio, in attesa di definire gli impegni universitari, mentre Giacomo Nocciolini partirà con la squadra, ma la sua disponibilità è legata fino a novembre a possibili nuovi impegni lavorativi.

La squadra riparte quindi dai confermati Giacomo Francardi, che dovrà fare da chioccia ai giovani, Giacomo Fedi, Benedetto De Stefano, Mirco Anastasi, Andrea Cerbai, Umberto Conedera, Claudio Pin, Alessandro Trafeli e capitan Cristian Scorza, nonostante problemi al ginocchio potrebbero tenerlo lontano dal parquet nell’inizio di stagione.  Alla rosa sono inoltre aggregati gli Under Filippo Petri, Thomas Rocchiccioli, Lorenzo Bartolozzi e Lorenzo Bianchi cui è richiesto il gravoso impegno del doppio campionato, ovviamente a questi under potranno aggiungersene altri in base alle valutazioni dei due Coach della prima squadra e Under 18. Nel frattempo, sono in corso trattative con le società del progetto College Basket Golfo per avere a Follonica qualche giovane di belle speranze da far maturare in un campionato senior impegnativo come la Promozione. Ovviamente dovranno prima chiudersi i mercati di C e D per operare qualsiasi scelta. Da definire ancora l’eventuale assistente e lo staff dirigenziale che seguirà la formazione. Difficile quindi al momento parlare di obiettivi agonistici, ma sicuramente il progetto di valorizzare il proprio vivaio avrà sicuramente effetti positivi sulla prima squadra.

Redazione

Aggiungi commento

Clicca qui per commentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.