Connect with us

Calcio

Il Braccagni rinuncia alla Seconda categoria. La società si ridimensiona con prima squadra e juniores

Published

on

Braccagni – Il Braccagni rinuncerà al ritorno in Seconda categoria. La società gialloverde, che lo scorso campionato – prima dell’interruzione per il Coronavirus – stava lottando per il salto di categoria, aveva ottenuto il diritto al salto di categoria. Il Braccagni, terzo dopo Roccastrada e Rispescia, aveva maturato diritto al ripescaggio in Seconda, ma il sodalizio gialloverde ha deciso di rinunciare.

La società, che a causa del Covid 19, ha dovuto rivedere un po’ i propri piani, non dovrebbe partecipare ai campionati giovanili: ad oggi la società iscriverà solo la prima squadra e la formazione Juniores provinciale. La prima squadra sarà affidata a mister Gianni Lorenzetti, mentre gli Juniores andranno a Luciano Frati.

I protocolli anti Covid hanno in pratica ridotto all’osso le formazioni gialloverdi, con la società che non ha potuto fare altrimenti che ridurre il numero di squadre. Dalla prima squadra – direzione Scarlino – sono andati diversi giocatori. La prima squadra quindi sarà formata in gran parte da giovani che erano nella Juniores. Il preparatore dei portieri delle due formazioni sarà Alessio Andreoni.

Advertisement
1 Comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Prima squadra in mano a Mister Lorenzetti e responsabile dell’aera tecnica Calchetti, Andreoni preparatore dei portieri, Frati allenatore Juniores, Chechi in veste di ds e dirigente principale

 

 

“”>




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x