Lega Pro: la finale play-off sarà Bassano-Como! Fuori Reggiana e Matera

Le semifinali play-off di Lega Pro si sono risolte ai rigori e non senza sorprese. Infatti, il Como ha vinto 5 a 3 a Matera, di fronte a uno stadio pressoché esaurito. I padroni di casa, passati in vantaggio nel primo tempo e raggiunti quasi subito, sono rimasti in dieci dall’84’ fino al termine dei tempi supplementari. In serata, poi, impresa del Bassano, che ha dovuto giocare in inferiorità numerica dal 69′ e, all’88’, ha visto l’espulsione anche del tecnico Asta. Addirittura, durante l’ultimo tempo supplementare, a cambi esauriti, uno dei nuovi entrati si è infortunato e i veneti sono rimasti in nove dal 115′ al 118′, quando il giocatore è rientrato, pur se claudicante. In tale partita, il Bassano è passato in vantaggio al 20′, ma è stato ripreso al 42′. Alla fine, come detto, l’emozionate serie dei calci di rigore, dove i giallorossi si sono imposti col risultato finale di 4 a 2. Per il club del presidente Rosso (proprietario del famoso marchio Diesel) la B ormai è a un passo e, in caso di promozione, sarebbe la prima volta in assoluto tra i cadetti. Al contrario, il Como ha grandi trascorsi. Resta il fatto che sarà una finale play-off tutta del Nord, con due delle protagoniste del girone A di Lega Pro a contendersi l’ultimo posto disponibile per la Serie B.

SEMIFINALI PLAY-OFF a r
Reggiana Bassano 0-0 1-1 (2-4 d.c.r)
Como Matera 1-1 1-1 (3-5 d.c.r)
FINALI PLAY-OFF a r
ComoBassano

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news