San Donato e Manciano si giocano la salvezza nello scontro diretto

Il Manciano esulta dopo un gol

GROSSETO. Manciano e San Donato si giocheranno la salvezza nello scontro diretto che le compagini maremmane disputeranno domenica prossima al “Burioni”.
Questo è l’incredibile verdetto di una domenica che ha riservato grandissime sorprese.
Proprio la squadra di mister Travison quando sembrava ad un passo dalla seconda storica salvezza si è vista svanire il traguardo sulla strada di Cascina dove i maremmani hanno subito una pesantissima sconfitta e lezione di gioco dai pisani che si sono imposti per 4 a 0.
I biancoverdi non sono in pratica scesi in campo nel primo tempo, dove hanno rimediato tre sberle nei primi trenta minuti di gioco.
Da evidenziare come ancora una volta il tecnico ha tenuto in panchina uno dei due gemelli Negrini a favore di Rispoli, nonostante l’ottimo risultato di domenica scorsa.
Adesso c’è paura nel dover affrontare un Manciano gasato dal successo meritato e ottenuto al 91° contro l’Alabastri Volterra. Prova convincente per i ragazzi di Renaioli che hanno ribaltato il risultato nel secondo tempo credendoci fino in fondo e mostrando un invidiabile forma fisica che fa ben sperare per il futuro.
Lieti note arrivano da Paoloni, Schiano e Scatena che in avanti stanno producendo azioni pericolose con estrema facilità. Adesso tutto è rinviato a domenica quando il campionato ci potrebbe lasciare un finale thrilling.

2 Comments
  1. eccoci qua 5 anni ago
    Reply

    che lo fate un brindisino a sto giro???????

  2. Precisazione 5 anni ago
    Reply

    Invece di scrivere cavolate senza sapere le cose, fareste bene a chiamare il mister o il DS per chiedere il motivo della panchina di Luca Negrini. Non ha giocato per problemi fisici, non per scelta tecnica! Ma come sempre cercate di destabilizzare gli ambienti, creando dei casi che neanche esistono! Classica mentalità da provinciali….

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news