Pirozzi (sindaco di Amatrice): “Servono soldi”. Ecco come donare direttamente

Pirozzi (a sinistra), intervistato da Galgani

Stamattina, in un’intervista rilasciata a Radio Unicusano Campus, c’è stato l’appello dell’amico Sergio Pirozzi, tecnico del Trastevere, ma, soprattutto, sindaco di Amatrice, il quale ha chiesto e chiede donazioni economiche al posto dei generi alimentari, che sono già più che sufficienti. D’altronde, come ha spiegato Pirozzi, ad Amatrice serve ripartire, ma non ci sono più attività commerciali e altri servizi. Insomma, chiunque voglia donare direttamente al Comune di Amatrice può farlo versando il proprio contributo economico sul seguente c/c:

Banca di Credito Cooperativo di Roma IT 13 W 08327 73470 000000005050.

Eccovi, poi, l’appello di Pirozzi:

<<A costo di essere sfacciato, voglio essere sincero. Di generi alimentari ne stanno arrivando tantissimi, c’è il rischio che il cibo vada sprecato e questo non deve accadere. In questo momento, oltre alla solidarietà umana, e ce n’è tanta, abbiamo bisogno di contributi economici. Qui non c’è più niente. Bisogna pensare alla ricostruzione, ad Amatrice servono soldi, non c’è più un’attività commerciale, non c’è più niente. Servono soldi>>.

AmalAmatriceAmala
AmalAmatriceAmala

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news