Abbonamenti: ci si avvicina verso quota 700

GROSSETO. Nella giornata di oggi è stata ampiamente superata quota 600 e il primo obiettivo di arrivare a quota 1000 si appresta ad essere superato.
Presumibilmente le tessere si potrebbero alla fine attestare sulle 1500, un ottimo risultato che però non supererebbe quello del primo anno di cadetteria, dove fu oltrepassata la quota 2000.

Intorno alla società si respira sempre più aria di ottimismo e in tale ottica sarà importante domani fare bene alla prima al “Carlo Zecchini” contro la Primavera della Fiorentina.

2 Comments
  1. Claudio 4 anni ago
    Reply

    Bene!…..anke se arrivassimo a 1500 abbonamenti sarebbe un successo…….W il Grifone ,WGrosseto, W il nostro immenso (….e umile) Presidente PINCIONE ke ,spero, nn ci deludera’MAI, nn tanto x i risultati sportivi ke potranno o nn potranno arrivare,quanto al rispetto ke dimostrera’ nei rapporti cn la citta’e la tifoseria.
    Certamente noi abbiamo avuto un’immensa fortuna nel trovare un Team cosi’ importante ma,credo ke anke lo stesso Pincione & Company abbiano “ereditato”una citta’ “pulita”, un territorio unico x le sue peculiarieta’paesaggistike ,una tifoseria altrettanto umile e paziente ke sapra’ ricambiare cn tanta passione questa SUA scelta azzekkata………

    • attilio regolo 4 anni ago
      Reply

      Assolutamente tutto condivisibile quanto espresso da “Claudio”.
      Vorrei aggiungere che se davvero la Figc decidesse nei prossimi giorni di portare dalle attuali 54 a 60 il numero delle squadre partecipanti alla Lega-Pro ( e francamene non vedo come posa esimersi dal dover prendere tale decisione vista la pressione anche giuridica cui è attualmente sottoposta dai vari ricorsi in essere) non credo che ci sia un’altra squadra in Italia in questo momento con i titoli e i meriti sportivi e morali superiori a quelli dell’ FC Grosseto naturale e diretta erede della gloriosa e storica US Grosseto assassinata da un vera e propria vigliaccata perpetrata cinicamente a freddo da chi ha voluto succhiarne il sangue per trasfonderlo ad altra società di più comodo e personale interesse.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news