Le interviste di Grosseto-Prato. Acori: “L’arbitro ha rovinato tutto”

Leonardo Acori, qua in veste di allenatore del Grosseto

Grosseto. Al termine di Grosseto-Prato, l’unico tesserato che si è presentato in sala stampa è stato mister Acori. Ecco le sue dichiarazioni.

Acori: <<Una giornata brutta. Ho visto cose che non stanno né in cielo né in terra. Abbiamo iniziato male, ma schieravamo una difesa inedita. Peccato, perché dopo il pari ho visto cose positive. Certo, il rigore ci poteva stare, ma le due espulsioni non esistono proprio. In particolare, quella di Obodo mi è parsa eccessiva, al massimo si trattava di un giallo. Come detto, dopo il pari,  e all’inizio del secondo tempo, la squadra aveva trovato le giuste posizioni e stava bene. In undici partite qui ho sempre da trovare un arbitro che ci dia qualcosa. Perché ha espulso Formiconi? Perché il giocatore pare che gli abbia detto: <<E’ una cosa imbarazzante>>. Tutto qua. Un arbitro dovrebbe avere anche il buonsenso di capire il momento. Questo, invece ha finito per rovinare la partita che era tutto fuorché pericolosa. Oltretutto, sull’1 a 1, Giovio ha sprecato una grossa opportunità, forzando il tiro da posizione favorevole. Proprio quando la squadra ha trovato le giuste distanze e fisicamente era a posto, è arrivato questo doppio episodio che ha cambiato il match. Rigore contro e doppia espulsione. Quindi, rete subita e squadra in 9, insomma, peggio di così non ci poteva capitare. Biraschi, poi, si è fatto male dopo pochi minuti. Gli è uscita la spalla (sinistra, ndr) durante una fase di gioco. E’ il riacutizzarsi del problema avuto lo scorso anno. Comunque, sapevamo che sarebbe stato difficile agguantare i play-off, ma chiudere così è davvero un peccato>>.

2 Comments
  1. Grifo1912 6 anni ago
    Reply

    Sì, pero Acori mi dovrebbe spiegare perche ha messo Obodo in difesa. Aveva in panchina un giovane difensore. Perche non l’ha messo? Che si porta a fare un giocatore in panchina se poi non si ha fiducia. Ha stravolto il centrocampo dove loro ci hanno fatti neri specie nel primo tempo. Lanni inguardabile su ogni pallone giocato. Se Camilli, come ho sentito dire in giro, vuole fare una bella squadra l’anno prossimo deve ripartire da un bel portiere bravo fra i pali, ma soprattutto nelle uscite.

  2. piede 6 anni ago
    Reply

    Un portiere scandaloso forse quanto Acerbis, poi non ho capito, abbiamo cambiato in due anni 10 allenatori e il preparatore dei portieri e’ rimasto sempre quello! Possibile che in due anni non abbia capito che Lanni sulle uscite e’ scarsissimo???

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW