Connect with us

Calcio

Dragoni: onorato di essere ad Albinia

Published

on

Da pochi giorni Giuliano Dragoni è il nuovo Direttore Sportivo dell’Albinia, lo abbiamo avvicinato per una intervista ed il neo-dirigente rossoblu si è prestato con grande disponibilità a rispondere alle nostre domande.

– L’arrivo di Dragoni all’Albinia come Direttore Sportivo è ormai ufficiale.

Già in passato c’era stata l’opportunità di un mio approdo all’Albinia e questa volta la possibilità si è concretizzata. La chiamata del presidente rossoblu è motivo di soddisfazione e di orgoglio per me e spero di essere altezza del compito affidatomi da Luca Vaselli, una persona che ho sempre stimato molto.

– Cosa si muove sul fronte-mercato?

Stiamo definendo le ultime cose, ma la squadra è ormai quasi fatta. In questi giorni abbiamo raggiunto l’accordo con Federico Angelini, classe 1986 proveniente dal Batirose: si tratta di un giocatore dalle grandi potenzialità e dall’ottimo fisico, capace di mettere a segno oltre Cento reti in carriera. Ha sempre giocato in Prima Categoria, ma anche in Eccellenza crediamo che possa far bene integrandosi con Nieto, Machetti ed i giocatori più giovani.

– L’Albinia ha dimostrato di credere nel settore giovanile.

Vorrei sottolineare che uno degli aspetti che mi ha sempre colpito favorevolmente dell’Albinia è proprio l’importanza data dalla società al vivaio: credo che sia la miglior strada che si possa percorrere. Stiamo stringendo alcune collaborazioni che, non appena si concretizzeranno, daranno i propri frutti. A fine mese inizia la preparazione e per quella data contiamo di mettere in mano a Mister Cinelli una rosa definita.

– Quali sono gli obiettivi del team rossoblu?

Abbiamo una buona rosa di giocatori in cui crediamo molto, ma dobbiamo essere realisti e, per questo, penso che il nostro obiettivo sia il raggiungimento di una salvezza tranquilla. Tuttavia, in queste categorie è forte l’equilibrio e basta poco perché una squadra si trovi a lottare per obiettivi diversi, sia in positivo che in negativo.

– Si parla di un possibile spostamento nell’altro girone di Eccellenza per l’Albinia.

Nei prossimi giorni saranno diramati i calendari, ma è molto probabile che l’Albinia venga spostata nel girone dove militano le squadre senesi, fiorentine ed aretine. Squadre come il San Gimignano, il Calenzano, ma anche le compagini fiorentine o il nepromosso Foiano saranno pronte a dire la loro. L’Albinia, dal canto suo, si giocherà le proprie carte fino in fondo.

Advertisement
1 Comment

1 Comment

  1. e vai

    23 Lug 2013 at 20:30

    io comincio a grattarmi…… ( tanto non la pubblicate)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

 

 

Advertisement




Copyright © 2020 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi