Panchina del Grosseto: Fusci resta in pole position, ma occhio a Danesi

Andrea Danesi (foto da: www.forzasangio.it)

Grosseto La rosa di nomi che vi abbiamo fornito all’ora di pranzo come possibili allenatori del Grosseto sembra proprio essersi è ristretta a due elementi: Massimo Fusci e Andrea Danesi. Il primo, come sapete, è il più serio candidato a sedere sulla panchina biancorossa, stando almeno a quanto abbiamo appreso da ambienti senesi. Fusci, poi, abbiamo avuto modo di sentirlo al telefono e le sue risposte, pur non avendoci confermato il contatto con la dirigenza maremmana, hanno dimostrato che il mister è sicuramente informato sulle vicende biancorosse e che Grosseto sarebbe una piazza gradita. Danesi, invece, è un allenatore di 44 anni, nativo di Carrara, con una carriera che l’ha visto alla guida di Carrarese e Massese, ma anche con club meno importanti come Forcoli, Pietrasanta, San Marco Avenza e altri ancora. Quel che è certo è che questa sera, salvo ulteriori ritardi o accordi non raggiunti, l’Us Grosseto annuncerà il futuro allenatore biancorosso.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW