Roselle pronto a tesserare il brasiliano Giorgio

Giorgio Sanchez Pasetto, detto Giorgio

Grosseto In casa Roselle le cose vengono sempre valutate attentamente, soprattutto per non alterare gli equilibri di un gruppo davvero fantastico come quello guidato dal bravissimo Michele De Masi. Proprio per tale motivo, prima di inserire un nuovo tassello nella rosa termale, qualsiasi giocatore viene soppesato sotto tutti gli aspetti. Insomma, si cercano innanzitutto <<uomini veri>> che, possibilmente, siano anche bravi calciatori, funzionali al progetto Roselle. In tale ottica, il brasiliano Giorgio Sanchez Pasetto, detto Giorgio, dopo circa tre settimane di prova, sembra proprio aver convinto la dirigenza termale, la quale, venerdì, quasi sicuramente, lo tessererà. Ricordiamo che Giorgio, nato a Roma, da alcuni giorni è entrato in possesso anche della cittadinanza italiana, evento che ha cambiato velocemente le carte in tavola. Il vero problema sarà capire se il bravo centrocampista sudamericano potrà aiutare il Roselle nella volata finale del campionato, poiché è giunto in Italia dal Brasile (dove era pronto al debutto nella Serie A del suo Paese con la maglia del Vasco da Gama, ndr) fuori condizione. Un particolare di non poco conto, vista l’intensità degli allenamenti di mister De Masi. È chiaro, però, che il Roselle crede fortemente nel ragazzo, tanto da averlo voluto in prova per tre settimane in attesa della cittadinanza italiana, certo di poter contare su un buonissimo giocatore in chiave futura.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW