Simone Ceri a Gs: “Pronti a giocare a Roselle. Aspettiamo solo l’ok della Lnd”

Simone Ceri

Grosseto Abbiamo raggiunto telefonicamente il presidente del Roselle, Simone Ceri, per avere conferma della notizia secondo la quale il club termale tornerà a giocare in casa fin dal mese di ottobre.

Buongiorno, Simone. Puoi confermarci che tornerete a giocare a Roselle già da ottobre?
<<Buongiorno, Yuri. Beh, non è ufficiale. Prima c’è da ottenere il nullaosta da parte della Lnd, visto che inizialmente abbiamo indicato lo Zecchini e dopo lo stadio di Follonica. La Lega Nazionale Dilettanti prima di darci l’ok vorrà capire perché siamo già al terzo stadio in così pochi mesi. In ogni caso, siamo fiduciosi e non resta che attendere il permesso federale, anche se non è così scontato che ci arrivi>>.

Quando sperate di poter giocare il primo incontro interno a Roselle?
<<Avremo due turni interni, esattamente il 9 e il 16 ottobre. Sarebbe bello poterli giocare entrambi nel nostro impianto, ma è già una corsa contro il tempo>>.

Perché avete deciso di tornare a Roselle?
<<Perché andare tutte le volte a giocare a Follonica alla fine è un grosso sacrificio sia a livello economico che logistico e poi la squadra rischia di risentirne. Tuttavia, permettimi di ringraziare pubblicamente il sindaco di Follonica, Andrea Benini e la sua splendida città per l’accoglienza che ci hanno riservato, facendoci sentire sempre come a casa. Credimi, non sono parole di circostanza, ma è la realtà dei fatti>>.

Dunque, se tutto andrà per il meglio, il Roselle tornerà nel suo fortino. Come vi siete organizzati?
<<In attesa dei lavori futuri di ristrutturazione completa previsti dal nostro progetto, ci siamo organizzati così: per quello che riguarda il manto erboso, ci siamo affidati all’esperienza della ditta Barbini, mentre le tribune e i bagni li prenderemo in affitto. Come detto, speriamo solo che arrivi il permesso da parte della Lnd>>.

3 Comments
  1. Maremmano di ferro 3 anni ago
    Reply

    Simone meriti un premio. Mi auguro che il vostro impegno e la vostra inesauribile passione vi assista e vi guidi a quei risultati di prestigio che meritate voi, chi ha creduto e crede in voi e chi vede simpaticamente la realtà che state costruendo. Ti avvicinai una sera della scorsa estate dal comune amico Rocco, a Marina…. Ciao!!

  2. sportivo 3 anni ago
    Reply

    bravo simone e bravo roselle calcio..ogni tanto una buona notizia di calcio alm,eno da roselle

  3. Bailon 3 anni ago
    Reply

    Il Roselle dei grossetani dovrebbe giocare allo Zecchini

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news
Gs

GRATIS
VIEW