Real Forte Querceta svetta da solo, Albinia vuole evitare il penultimo posto

Nella foto il tecnico Franco Cameli

Archiviata la giornata numero 27, il campionato di Eccellenza sembra aver trovato un padrone: superando il Castelfiorentino 2-1 e sfruttando abilmente il pari (2-2) imposto al Camaiore dal Seravezza, il Real Forte Querceta pare aver preso il volo in vetta alla classifica.

La squadra neroazzurra affronterà, dopo la sosta pasquale, in casa l’Albinia e cercherà di mantenere il margine di due punti che ha appena accumilato sulla formazione di Santa Croce sull’Arno. Sarà un finale di stagione incandescente, non soltanto ai piani alti con molte squadre ancora incerte sul proprio futuro.

Questo fine settimana l’Albinia ha sprecato una ghiotta occasione con il Gambassi: in vantaggio 2-0 dopo appena cinque minuti, la squadra di Cameli si è vista rimontare fino alla beffa del 2-2 finale giunto allo scadere del secondo tempo.

Vincere avrebbe permesso ai maremmani di compiere un balzo in avanti in classifica molto importante in chiave-playout. La salvezza diretta ormai è pressoché sfuggita di mano, ma presentarsi agli spareggi in una posizione ottimale sarebbe senza ombra di dubbio molto importante per l’Albinia che al momento rischia seriamente di tornare in Promozione dopo un solo anno.

Non da ultima della classe, visto che il Forcoli è staccato di quattro punti, ma a causa della peggiore posizione in classifica che obbliga i rossoblù maremmani alla vittoria nei playout. Un’eventualità che avrebbe un sapore davvero amaro tra le mura dello stadio Combi, un’eventualità da evitare ad ogni costo.

Risultati

Albinia-Gambassi 2-2
Larcianese-Cuoiopelli 0-1
A. Piombino-Lammari 0-0
Camaiore-Seravezza 2-2
Castelfiorentino-Real Forte Querceta 1-2
Cenaia-Sangimignano 1-0
Marina La Portuale-U. Taccola 3-4
Pietrasanta-Forcoli 2-0

Classifica

Real Forte Querceta 53
Camaiore 51
Pietrasanta 49
Cuoiopelli 43
Castelfiorentino 40
Larcianese 39
Cenaia 36
Seravezza, Marina La Portuale 35
U. Taccola, A. Piombino 34
Sangimignano 29
Gambassi 26
Lammari 25
Albinia 24
Forcoli 20

Marcatori

Arzelà (Real Forte Querceta) 18
Rodriguez (Castelfiorentino) 17
Tosi (Camaiore), Gori (Seravezza), Fusco (Pietrasanta) 16

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

In the news