Connect with us

Basket

Basket serie D, la Gea inizia il girone di ritorno ospitando domenica il Bellaria Cappuccini Pontedera

Published

on

Il campionato di serie D inizia la fase discendente, con la Gea Basketball Grosseto impegnata domenica alle 18 sul parquet amico del Palasport di via Austria contro il Bellaria Cappuccini Pontedera. I ragazzi di Marco Santolamazza, che hanno chiuso l’andata con 11 vittorie (8 consecutive in casa) e 4 sconfitte al terzo posto solitario, a due quattro punti dalla capolista Bottegone (battuta a Grosseto) e a due dal San Vincenzo. A Furi e compagni si presenta una ghiotta occasione per ripartire nel migliore dei modi, contro un avversario che nell’Opening Day sorprese la Gea, imponendosi per 86-85. Un ko che non è stato digerito dai biancorossi che dalla seconda giornata hanno comunque cominciato a macinare vittorie, crescendo anche come rendimento.

«Il Bellaria Cappuccini – dice il tecnico Marco Santolamazza – è una squadra da prendere con le molle. Sta disputando un buon campionato, subito a ridosso delle prime. Il punto di forza di Pontedera è sicuramente l’attacco, grazie ad alcuni otttimi esterni. Vanno insomma rispettati».

Santolamazza tornar per un attimo alla gara d’andata: «L’abbiamo regalata. Eravamo avanti, ma ci siamo fatti riprendere e prima della sirena avevamo palla in mano. Purtroppo non siamo riusciti a trovare il canestro del sorpasso, perdendo 86-85».

La Gea Grosseto dovrà rinunciare ancora agli infortunati Piccoli e Roberti, che si stanno sottoponendo alle terapie del caso, mentre sarà assente per impegni familiari Gabriele Canuzzi. La buona notizia è la ripresa degli allenamenti da parte di Mattia Ricciarelli, che nel giro di un paio di settimane si metterà a disposizione di Santolamazza. Convocato per il match con Bellaria il giovanissimo Rodrigo Di Nisio.

I convocati: Bambini, Morgia, Furi, Simonelli, Di Nisio, Scurti, Romboli, Mazzei, Delfino, Mari.

Arbitri: Luca Meini e Tommaso Gigoni di Livorno.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x