Connect with us

Calcio

“L’uomo della domenica” – Leonardo Blanchard e l’umiltà di calarsi tra i dilettanti

Published

on

Grosseto – Una doppietta importante, forse decisiva per il campionato. Leonardo Blanchard non è mai stato un giocatore banale, dal suo esordio in serie A al gol decisivo nell’1 a 1 contro la Juventus allo “Stadium”.
E chissà quante volte glielo hanno detto e ripetuto anche nei campi dilettantistici, “Te sei quello che…”
Dopo un primo anno di ambientamento susseguente al suo stop e al suo prematuro addio al calcio giocato, il difensore ha sofferto per riprendere il ritmo ed adattarsi ad un calcio e a dei terreni di gioco dove devi giocare più di sciabola che di fioretto.

Dopo dodici mesi si è preso in mano il Belvedere Grosseto, lo spogliatoio ed è diventato un vero leader della squadra del presidente Federico Clementini.
Nel momento di difficoltà oggi è stato decisivo con due incursioni fotocopia su calcio di punizione pennellato dal piede di Leonardo Costanzo.

Adesso però vietato sognare, ancora la strada verso la vittoria è dura e di ostacoli e di curve ce ne sono tante e di questo Blanchard ne è a conoscenza.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x