Connect with us

Volley

Volley serie C femminile: Gara in salita per Pallavolo Grosseto Giorgio Peri, che torna da Donoratico sconfitta per tre set a uno

Published

on

Grosseto. Non riesce l’impresa alle grossetane del Giorgio Peri, che escono sconfitte nel confronto giocato in casa del Donoratico Volley con il risultato di tre set a uno e i parziali di 25/23,25/19,21/25 e 25/14. Nonostante la battuta d’arresto, le maremmane lottano per quasi tutto il match, e fanno vedere anche delle ottime cose sia sul piano tecnico che su quello dell’impegno. La squadra grossetana soffre l’impianto sportivo di Donoratico ed è sempre stato così, ogni volta che si è confrontata con le padroni di casa, come sottolinea anche l’allenatore delle maremmane, Stefano Spina. “ Oggi abbiamo accusato il campo, della squadra avversaria, perché in realtà, potevamo fare qualcosa di più sul piano del gioco. Nel primo set, eravamo in vantaggio, ma nel finale abbiamo commesso troppe ingenuità, arrivate sopratutto dalle giocatrici più esperte del gruppo. Ci aspettavamo una fase offensiva più potente da parte delle nostre avversarie. In realtà non sono arrivati grossi pericoli. Invece hanno cambiato spesso schema di gioco, che ci ha messo in grossa difficoltà. Il caldo troppo elevato della struttura è stato l’altra difficoltà. Il mio alzatore per il non è stata troppo bene e ha rischiato di svenire, tanto che ho richiamato anche il direttore di gara, facendo presente la situazione. Sono soddisfatto perché le giovani stanno crescendo bene, come Sofia Barbero nel ruolo di libero. Dovremo lavorare di più con i palleggiatori e migliorare in regia. Era una partita, che potevamo vincere”. conclude coach Spina. Massimo Galletti.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x