Connect with us

Volley

Volley serie B maschile: L’Invictavolleyball si sbarazza con autorità del Pontedera e conquista il secondo successo di fila

Published

on

Grosseto. Festeggiano a lungo i ragazzi dell’Invictavolleyball dopo avere conquistato il secondo successo consecutivo, questa volta a spese del Pontedera con il risultato di tre set a zero e i parziali di 25/22,25/21,25/22. Nonostante l’assenza di Pellegrino e di Gasperi e le non perfette condizioni fisiche di alcuni dei componenti del gruppo, i grossetani sembrano essersi messi alle spalle un periodo piuttosto non facile che durava da diverse settimane. Anche se la sfortuna ogni tanto sembra continuare ad accanirsi sui maremmani. Nel corso del primo set, Rossi, mandato a sostituire Pellegrino, si fratturava un dito saltando a muro ed era costretto a lasciare il posto a Pantalei, che rimaneva in campo per gran parte del match, cavandosela egregiamente in un ruolo diverso dal suo . “ Tutti i ragazzi hanno giocato bene” commenta a fine gara il presidente della società Andrea Galoppi, che aggiunge “ Pontedera è una squadra di qualità, sopratutto quando vanno in difficoltà, riescono sempre a rientrare in partita e a metterti in difficoltà. Noi siamo stati bravi a non mollare e a trovare soluzioni vincenti. Nel secondo set, siamo andati sotto di quattro punti, ma siamo stati bravi a riprenderli sul 7 pari. Poi siamo andati in vantaggio di un paio di punti, che ci siamo portati fino alla fine. Siamo stati autori di una partita solida, nonostante le assenze. Le prossimi due gare dovrebbero essere meno difficili di quella di questa sera” Conclude il massimo dirigente dell’Invictavolleyball. Pellegrino sembra ormai guarito e ha fatto tutto il riscaldamento pre gara nel caso ci fosse stato bisogno del suo ingresso in campo. Per Gasperi serviranno altri esami clinici per scongiurare qualsiasi pericolo di un nuovo infortunio. Massimo Galletti

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x