Connect with us

Calcio

Matteo Pira, cifra tonda non di gol o di assist, ma di anni

Published

on

Grosseto – Matteo Pira, uno dei più forti centrocampisti in circolazione ancora in attività, compie quest’oggi 40 anni. E lo fa incredibilmente da protagonista calcando i campi di gioco di prima categoria con la maglia del Montiano capolista non da gregario, ma da leader indiscusso.

Un vero e proprio motorino del centrocampo come lo è sempre stato nella sua ventennale carriera trascorsa principalmente con le maglie di Albinia San Donato Manciano Orbetello e per finire Montiano.

Uomo spogliatoio, grande passione del calcio che lo ha spinto ad avere una sua figura, un suo modo di presentarsi  ed essere amato e rispettato da compagni ed avversari

Forse proprio una battuta rilasciata qualche settimana fa al collega Paolo Mastracca dipinge il modo di essere Matteo Pira: “ il mio ruolo davanti alla difesa? No Paolo, mi sento più Zidane che Falcao”.

Tra i successi a cui è più legato sicuramente c’è la vittoria di coppa di prima categoria con la maglia bianco rossa del Manciano, ma anche tante soddisfazioni raccolte.

Centrocampista inesauribile che unisce quantità e qualità e soprattutto una grande freddezza dagli 11 metri.

Oggi Matteo Pira compie quarant’anni e noi vogliamo omaggiarlo con questo articolo, per quello che ha fatto, per la sportività sempre mostrata nel rettangolo di gioco e gli facciamo tanti auguri.

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x