Connect with us

Calcio

Juniores nazionali: altro successo del Grosseto spinto dalla tripletta di De Dominicis

Published

on

Us Grosseto – Orvietana 3-2
Us Grosseto: Di Bonito, Fralassi, Paccagnini, Amadii, Gamberi, Passalacqua, Tenci, Arrigucci, De Dominicis, Presicci, Veglianti A disposizione: Nadalin, Capoduri, Borro, Bojinov, Affabile, Arzille, Terrosi, Benetello, Generali All. Mariani
Orvietana: Formiconi, Belliccioni, Purgatori, Radicchio, Albani, Politella, Chiaverini, Rosaurim Caravaggi, Moracci, Mencarelli A disposizione: Lanzi, Peparello, Fringuello, Nappo, Graziani, Piccini, Lardai, Tiberi, Bahrii All. Montenero
Marcatori: 14′ De Dominicis (rig).  17′ Albani (rig)25′ De Dominicis, 34′ Caravaggi, 36′ st. De Dominicis (rig)

Grosseto – Partita condizionata dal vento. Inizia bene il Grifone, che al 2′ crea la prima azione da goal con Tenci. Il portiere para a terra. I biancorossi continuano ad attaccare e su una azione dalla destra entra in area il n. 9 De Dominicis. Uscita scomposta del portiere, che il direttore di gara puniva con il calcio rigore, trasformato al 14′, dallo stesso De Dominicis. Attaccca l’Orvietana, che in un paio di occasioni, è pericolosa e al 17′, si portava in parità su ancora su rigore battuto da Albani. Dopo il pari i maremmani, si riposizionano e attaccano con trame di gioco interessanti. E su una di queste azione, che arriva il raddoppio. E’ ancora De Dominicis, che in area, su palla persa dal portiere, sigla il 2 a 1 per i padroni di casa. Partita sempre condizionata dal vento. Al 34′ dopo un fallo di Gamberi, sul n. 9 Caravaggi, arrivava il pari degli ospiti su calcio di punizione. Sul punteggio di 2 a 2 finiva il primo tempo e tutti negli spogliatoi. Risultato bugiardo perché il Grifone, per la mole di gioco prodotta, poteva essere in vantaggio. Inizio di secondo tempo, con i ragazzi di mister Mariani che giocano con il vento a favore. Partita nella seconda parte non tanto bella, i giovani biancorossi non trovano l’azione giusta, per portarsi in vantaggio. E tutto si complica, con azioni confuse, e nervosismo. Dal 15′ del secondo temp il Grosseto riprende a giocare. Le azioni sono nitide e da gol, ma la palla non vuole entrare anche per la fretta di tirare in porta. Al 36′ Arrigucci, scende sulla fascia e viene atterrato in area, con il direttore di gara, che due passi decreta il penalty. Va sul dischetto ancora Dedominicis, che siglava la tripletta della giornata. A quel punto il Grifone controlla la partita fino alla fine e conludeva la sfida con l’Orvietana, con il risultato di tre a due.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x