Connect with us

Basket

E’ ripartita la stagione della Gea Basketball Grosseto, con tredici formazioni e 168 nuovi tesserati nel minibasket

Con l’inizio dei campionati di serie D maschile e di serie C femminile è iniziata la nuova stagione agonistica della Gea Basketball. Un’annata che parte con grandi ambizioni e con una certezza: il record di nuovi tesserati per il settore minibasket, ben 168. Il frutto di un lavoro certosino fatto nei mesi di settembre e ottobre dai tecnici biancorossi. Un tesoretto da conservare per il futuro.

«E’ stata una campagna promozionale in grande stile – commenta il presidente David Furi – Certo ha influito molto il fatto che abbiamo deciso di effettuare corsi gratuiti per tutto l’anno, ma ci ritroviamo tra le mani un materiale umano importante, che può rappresentare un trampolino di lancio per il futuro».

Il boom di iscrizione ha portato alla necessità di ampliare il parco allenatori. Il presidente David Furi ha ringiovanito lo staff, affidando le formazioni giovanili a giocatori ancora in attività. come Edoardo Furi, Lorenzo Scurti e Federica Cipolletta o a atleti che hanno fatto la storia della pallacanestro grossetana come Elena Furi o Silvio Andreozzi.

«Sarà una stagione impegnativa con un bel numero di formazioni da portare avanti – spiega Furi – Per la serie D abbiamo confermato Marco Santolamazza, che ha preso il patentino di allenatore nei mesi scorsi e avrà come assistente Giovanni Porri. Da questi ragazzi mi aspetto un piazzamento nei playoff, in un campionato lungo e impegnativo, con un girone da sedici squadre. Le prime quattro uscite sono state confortanti, con tre vittorie e una sconfitta di un punto. Nelle prossime settimane prenderà il via la squadra di prima divisione, affidata a Andrea Ciolfi, che seguirà un gruppo di giovani da coltivare per il futuro. Stiamo pensando anche di mettere in piedi una formazione di seconda divisione, per dare la possibilità di giocare ai molti appassionati che vogliono continuare l’attività, nonostante non siano più giovanissimi».

«Quest’anno – prosegue il presidente Gea -proseguiremo la collaborazione con il Centro sportivo italiano, con una formazione di cestisti nati nel 2014-15 (messa in mano a Silvio Andreozzi) e stiamo cercando di sensibilizzare le società della provincia a seguirci in questo campionato di buona qualità e con meno vincoli».

Edoardo Furi sarà il coach della compagine under 13, attesa al debutto sabato 5 novembre nel derby con la Pallacanestro Grosseto Team 90.

Per quello che riguarda il minibasket, Jacopo Pedicelli sarà il tecnico degli Aquilotti 2012-2013, Marco Romboli e Lorenzo Scurti seguiranno il secondo gruppo dei nati 2014-2015. Elena Furi curerà invece il gruppo dei più piccoli, il “mini mini”, nati negli anni 2016 e 2017.

IL SETTORE FEMMINILE. Per il settore femminile Luca Faragli, insieme all’assistente Giovanni Porri, ha iniziato da due settimane la nuova avventura in serie C e sarà il coach della formazione under 17. «Con la squadra femminile, dopo la retrocessione – sottolinea David Furi – abbiamo dato il via ad un nuovo ciclo. Delle vecchie è rimasta solo Federica Cipolletta, mentre abbiamo recuperato alcune giovanissime, del 2006 e 2007, per mettere in piedi un organico che può dire la sua tra qualche anno. Concordo con il mio allenatore che l’obiettivo serie B potrebbe essere programmato a due anni. Al momento, però, confido nelle possibilità delle under 17, che possono confermare nella categoria superiore di aver meritato la conquista della Coppa Toscana under 15 lo scorso giugno a Pescia».

In campo femminile verranno schierate anche una under 13, affidata a Giovanni Porri, un quintetto Gazzelle, allenato da Luca Faragli una compagine di “mini mini” che sta seguendo con molta passione Federica Cipolletta.

«Abbiamo tredici formazioni da gestire – dice ancora David Furi – e non è semplice, in una città nella quale scarseggiano gli impianti per il basket. Oltre al Palasport di via Austria, che condividiamo con la Pallacanestro Grosseto del presidente Luca Giannini, abbiamo a disposizione la palestra di via Meda, non omologata per le partite, e quella piccola dell’Agrario. Troppo poco per il movimento che hanno messo in piedi le due società cittadine e la Biancorossa».

IL NUOVO CONSIGLIO. La società, nei mesi scorsi, ha anche rinnovato il consiglio direttivo, che risulta composto dal presidente David Furi; dal vicepresidente Edoardo Furi; dalla segretaria Gloria Bambagioni e dai consiglieri Massimiliano Bocchi, Emiliano Fommei, Federico Grascelli, Anna Di Pietro, Antonella Corraro.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x