Connect with us

Basket

Basket serie C femminile, la Gea Grosseto decimata dalle assenze s’arrende alla Pf Viareggio

Published

on

«Alcune importanti assenze ci hanno fortemente penalizzato nelle prime due partite, ma sono convinto della bontà del nuovo ciclo, che ci porterà nuovamente in serie B nel giro di due stagioni».

Luca Faragli, allenatore della squadra femminile della Gea Basketball Grosseto, cerca di guardare avanti, dopo le due sconfitte iniziali nel campionato di serie C, nell’Openig Day contro Montecatini (63-24) e contro la Pf Viareggio (35-66) nel debutto casalingo. Il tecnico biancorosso anche contro Viareggio ha dovuto fare a meno di Clara Nunziatini, alle prese con una brutta infortunio alla caviglia, Sofia Tanganelli, Erika Lambardi, alle quali si è aggiunta anche Federica Cipolletta, l’unica veterana di un giovanissimo gruppp, composto da quindicenni e sedicenni.

«Siamo comunque riusciti a tenere testa alle nostre avversarie per due quarti – prosegue Faragli – e questo mi lascia ben sperare per il prosieguo del campionato. Una volta rientrate le nostre giocatrici più esperte possiamo giocare alla pari con tutte. Mi ero prefisso di conquistare un terzo posto nella prima fase per poi crescere nella seconda fase della stagione, ma a questo dovremo stringere i denti per entrare tra le prime quattro».

Contro le versiliesi la formazione grossetana ha chiuso il primo periodo sotto di 2 ed è andata all’intervallo lungo sul 21 a 28. Nella ripresa, complice la stanchezza delle locali, la formazione viareggina ha preso il largo chiudendo con un ampio margine di 33 punti perché non rispecchia affatto i valori in campo. «sono stato costretto a utilizzare per 40 minuti De Michele, Panella e Faragli, che hanno risposto molto bene. Spero nella prossima partita di poter avere qualche notizia migliore e di dare loro un po’ più di respiro».

Gea Grosseto: Di Stano 4, De Michele 17, Faragli 10, Melissa Picchianti 2, Merlini, Panella, Vinci 2, Linda Picchianti, Apicella.

Parziali: 10-12,21-28,24-46.

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x