Connect with us

Basket

Basket serie D, la Gea Grosseto infila la terza vittoria di fila contro la Vela Viareggio (74-66)

Gea Grosseto-Vela Viareggio 74-66

GEA GROSSETO: Canuzzi 6, Bambini 8, Roberti 7, Morgia, Furi 8, Simonelli, Scurti 1, Mazzei 6, Baccheschi 3, Mari 26, Piccoli 9. All. Marco Santolamazza.

VELA VIAREGGIO: Giannini, Ghiselli 16, Olivi 3, Taylor 12, Romani 2, Reggiannini, Altilio, Bo 10, Biagiotti 17, Lopes Siera 6. All. Nicola Bonuccelli.

ARBITRI: Azzurra Benenati e Marco Favilli di Cecina.

PARZIALI: 28-11, 38-30; 50-52

Non si ferma la marcia della Gea Basketball Grosseto nel campionato di serie D. Domenica pomeriggio i biancorossi guidati da Marco Santolamazza hanno avuto la meglio  (74-66 il risultato finale) della Vela Viareggio, quintetto retrocesso dalla serie C silver, al termine di un incontro più impegnativo del previsto, che Furi e compagni hanno portato a casa dopo un punteggio altalenante. La Gea è partita forte e nel giro di pochi minuti ha preso il largo, guadagnando un vantaggio che ha raggiunto anche i 22 punti, ma che è andato scemando con il passare dei minuti, a causa di un calo di concentrazione e alcuni errori di troppo al tiro. «Dopo aver superato i venti punti – spiega il coach Marco Santolamazza – ci siamo seduti, adagiati. I versiliesi, una squadra normale, con alcuni elementi fisicamente ben preparati, hanno messo in atto una difesa strana,  che alternava zona e uomo, contro la quale abbiamo tirato male, sbagliando troppo. La palla non si muoveva e ci siamo ritrovati addirittura sotto. Fortunatamente ci siamo ripresi e abbiamo portato a casa un successo che volevamo fortemente».

Dopo aver chiuso avanti di otto all’intervallo, la Gea Grosseto si è trovata sotto anche di cinque punti (che sono diventati due al 30’), ma con una buona reazione, una bella difesa e qualche canestro importante di Mirko Mari (miglior realizzatore con 26 punti, grazie anche a cinque bombe) la formazione di casa è tornata a galla e nel finale ha anche preso un vantaggio abbastanza ampio che ha permesso di mettere in tasca due punti importanti, alla vigilia della delicata trasferta di Donoratico.

«La squadra sta rispettando le previsioni della vigilia – commenta il presidente David Furi – abbiamo perso di un punto all’esordio, poi siamo riusciti a portare a casa le altre tre gare. Sarà una stagione lunga e impegnativa, ma il nostro obiettivo devono essere i playoff».

 

Il cammino della Gea in serie D

Bellaria Cappuccini-Gea Grosseto        86-85

Gea Grosseto-Chiesina Uzzanese         59-49

Calcinaia-Gea Basket                           66-71

Gea Grosseto-Vela Viareggio                74-66

Donoratico-Gea Grosseto                     Sabato

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x