Connect with us

Volley

Sconfitta per la Pallavolo Grosseto all’esordio nel campionato di serie D

Published

on

Grosseto. Le giovanissime della Pallavolo Grosseto si arrendono nella prima giornata del campionato di serie D al Volley Rosignano con il risultato di tre set a zero e i parziali di 25/20, 25/17 e 25/18. La gara, giocata davanti al pubblico di casa, ha sempre visto la formazione livornese in vantaggio per tutti e tre i set. Le ragazze allenate dal tecnico Alberto Marconcini hanno cercato di contenere per quanto hanno potuto, la spinta offensiva del sestetto ospite, meglio attrezzato tecnicamente. “Siamo sempre alla ricerca della giusta amalgama per dare corpo ad un gruppo nuovo con elementi che per la prima volta giocano insieme” spiega coach Marconcini,che aggiunge “ La formazione è molto giovane e ci manca qualcuno con esperienza e paghiamo fisicamente e come volume di gioco. Rosignano, al contrario è una squadra esperta. Abbiamo fatto anche delle buone cose, come nel primo set, quando sotto di 14/5 siamo riusciti a pareggiare 14 pari. Alla fine, le livornesi ha ingranato la quinta e per noi non c’è stato niente da fare. Sapevamo che sarebbe stata dura, ma le ragazze non si sono abbattute. Ci sarà da soffrire, ma oggi abbiamo imparato qualcosa, che ci servirà nelle prossime gare” Massimo Galletti

Serie D femminile girone “C” Risultati Prima Giornata

Pallavolo Grosseto – Volley Rosignano 0/3 – 25/20,25/17,25/19

Pallavolo Follonica – Tomei Livorno 3/1 – 19/25,25/23,25/14,25/16

Calci – Riposa

Robur Massa – Ospedalieri Volley 3/0 – 25/22,25/22,25/18

Casciavola – Pallavolo Orsaro 1/3 – 25/20,20/25,14/25,12/25

Pontedera – Volley Livorno 1/3 – 25/19,22/25,17/25,20/25

Jenco Volley – Migliarino Volley 3/2 – 25/16,24/26,16/25,25/20,15/10

Classifica: Rosignano, Massa,Orsaro,Follonica,Livorno 3, Jenco Viareggio 2, Migliarino 1, Calci, Pontedera, Tomei Livorno, Casciavola, Ospedalieri, Grosseto 0

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x