Connect with us

Motori

Sale la febbre nella città del ferro per il rally delle Colline Metallifere e della Val di Cornia

Le iscrizioni vanno avanti fino alle ore 23,59 del 12 ottobre- Sale sempre di più la febbre per questo evento, l’ultimo della stagione agonistica relativamente al rally. Prova spettacolo in notturna con partenza e arrivo dal centro di Piombino ( Corso Italia). Saranno 8 le prove speciali. Parco chiuso e riordino notturno in piazza Verdi.

C’è un bel clima di festa nella città del ferro per l’arrivo del 7° Rally delle Colline Metallifere e della Val di Cornia, la sfida organizzata dalla scuderia Maremma Corse 2.0. quinto memorial “ Leonardo Tucci”.

In programma per il 22 e 23 ottobre, per il quinto anno che la gara fa base a Piombino. Gli altri Comuni coinvolti al fianco dell’organizzazione sono Campiglia, Suvereto, Sassetta, Monteverdi e Piombino.

Sport e promozione del territorio i capisaldi dell’organizzazione , nel pensare la gara che quest’anno avrà importanti novità, la seconda edizione dell’Historic Rally della Val di Cornia, il ritorno della prova spettacolo in notturna nella zona del porto di Piombino, e la partenza e arrivo nel centro di Piombino, in Corso Italia dove sicuramente si registrerà l’ennesimo bagno di folla festosa di e migliaia di appassionati.

Il richiamo del rally tirrenico, ancora una volta ha lasciato il segno, grande impegno da parte degli organizzatori nell’intento di allestire una manifestazione ad alto livello.

Fin qui, l’operazione è riuscita: la risposta poi, è arrivata puntualmente dai piloti che ancora una volta hanno garantito in massa la loro presenza per la felicità degli organizzatori facendo la gioia dei tifosi della Val di Cornia. Già rilevante il numero degli iscritti.

La speranza di dirigenti sperano vivamente che il rally tirenico ripeta il successo riportato lo scorso anno e pert due giorni Piombino sarà la capitale dei motori.

Sarà una edizione ricca di novità. La principale è che la gara partirà e arriverà dal centro di Piombino ( Corso Italia), l’altra novità riguarda il ritorno della prova spettacolo in notturna che si svolgerà nella zona del porto.

Quartier generale dell’evento sarà il residence Marina di Salivoli, in località Falcone 4, con la Direzione Gara e Segreteria, dove sarà ubicata la sala Stampa.

Riordinamento e parco assistenza presso al Park Calamoresca, mentre i “test” per le vetture da gara , lo “shakedown”, in località Cafaggio, sulla provinciale 21. I centri accrediti per le squadre saranno a Piombino, “ Ristorante Posto”, via Salivoli 20, nella giornata di venerdì 21, dalle 9 alle 11 e dalle 18 alle 20, e nella giornata di sabato. Le prove speciali saranno 8 per un totale di km.61,34 su un tracciato che ata di sabato 22 dalle ore 8,30 alle 10,30.

complessivamente ne misura km. 330,37.

Confermate le prove speciali di “Monteverdi” ( che attraversa il centro del paese), da ripetersi tre volte, “ Sassetta”( da ripetersi tre volte) la prova meglio definita dal mestro e

Dado Andreini “un curva che non finisce mai” prova che si svolgerà nel senso inverso, quindi la speciale di Campiglia e la prova spettacolo in notturna della zona del porto.

Parco chiuso e riordino notturno in piazza Verdi.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x