Connect with us

Volley

Esordio casalingo per la serie B dell’Invictavolleyball

Published

on

Grosseto. Grosseto. Prima giornata di campionato e subito un test importante per l’Invictavolleyball del tecnico Fabrizio Rolando, che fa il suo esordio in campionato nel posticipo della domenica alle ore 17,00 al PalaMaroncelli di Marina di Grosseto, ospitando il Foligno. La squadra grossetana è cambiata molto dall’ultima stagione. Sono arrivate le conferme di Pellegrino e Galabinov. A rinforzare il gruppo biancorosso sono stati gli inserimenti del palleggiatore Mirko Baratti un lusso per la categoria con varie esperienze in serie A e dei centrali Gianmarco Gasperi e Emanuele Ielasi. Oltre ai riconfermati Edoardo Pantalei, Leonardo Alessandrini, Pietro Borgia, Andrea Rossi, Lorenzo Caldelli e Elia Cappuccini. Non sarà una gara facile per i maremmani. L’Edotto Rossi Ascensori di Foligno è una squadra molto compatta e tecnicamente forte, come del resto lo è stata nelle passate stagioni e come conferma l’allenatore dei grossetani Fabrizio Rolando “ Non è solamente Foligno, tecnicamente forte e data come la favorita per la vittoria finale, ma ci sono almeno quattro o cinque squadra, del nostro girone, che possono dire la loro. Sarà dura. Il calendario non ci è stato favorevole, perché giocheremo tre gare consecutive, sempre fuori casa. Abbiamo cambiato anche la sede dei nostri allenamenti e delle nostre partite. Da questa stagione ci siamo trasferiti a Marina di Grosseto. Anche se in questa prima fase, giocare a Marina, per noi è come farlo fuori casa. Ci dovremo abituare con il tempo. Son soddisfatto della squadra e dei nuovi acquisti, perché tutti stanno lavorando sodo. Il palleggiatore è di categoria assoluta, come i centrali. Si sanno integrando con il resto del gruppo. Abbiamo avuto un po’ di acciacchi e infortuni nella preparazione al campionato, per Pellegrino e Baratti. Non abbiamo giocato tantissimo, perché abbiamo pensato più ad allenarci. Con tre giocatori nuovi, abbiamo dovuto cambiare anche il nostro modo di giocare. Stiamo provando nuovi schemi, senza dimenticare l’inserimento di Cappuccini. C’è da mettere insieme tante cose e ci vorrà del tempo”. Abbiamo intervistato il direttore sportivo della società biancorossa Francesco Masala, alla viglia del match contro Foligno. Massimo Galletti

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x