Connect with us

Triathlon

Podio per Fabia nel Mondo Ironman

Si è svolta nella notte del 6 ottobre la competizione triathlon più ambita al mondo, L’Ironman World Championship.
La gara, che prevede 3.8km a nuoto in oceano aperto, 180km di bicicletta su un dislivello di 1500mt e 42km di corsa con 300mt di dislivello complessivo, ha visto protagonista l’atleta della scuderia asd Triathlon Grosseto Fabia Maramotti.
Di origine reggiana, Fabia, è sempre stata una sportiva ed ha consolidato nella suo percorso diversi podi, ultimi proprio il mese scorso a Cervia per l’Ironman70.30 e a Marina di Grosseto per il triathlon olimpico.
Siamo alle Hawaii, a Kona, a la notte scorsa, 6 ottobre, Fabia ha portato a casa una medaglia che vale tutti i sacrifici fatti in questi mesi; una gara molto difficile e contro ogni previsioni dove al traguardo ha indossato la medaglia del terzo posto di categoria su livello mondiale!
Atlete da tutto il mondo hanno lottato duramente contro l’oceano e le sue correnti, i venti forti delle isole Hawaii ed un tracciato di gara lunghissimo, senza ombra, denominato “i campi di lava”.
Raggiungiamo Fabia, post podio e prima di un meritato riposo dove non ci nasconde la sua felicità con qualche lacrima nascosta di gioia, dove, nonostante il nuoto sia la sua passione, ha avuto due lievi malesseri che la stavano portando al ritiro.
Forse l’ansia, forse la forte emozione avrà acceso quel mal di testa iniziale. Sparito poi non appena è salita in sella alla sua bicicletta da crono.
Esce quindi dalla frazione di nuoto in quarta posizione mantenendola per i primi chilometri. Sorpassa l’atleta americana guadagnandosi la terza posizione che mantiene per la gran parte della sessione di bici. Un giro lunghissimo, dove il vento soffia forte ed il caldo umido non perdona, qui si viene solo se si è preparati, oltre che fisicamente, anche mentalmente.
Questa è la gara mondiale, dove si accede solo attraverso classifiche con elevati punteggi di gare vinte precedentemente.
Fabia, incitata dal suo coach Michelangelo Biondi, mantiene una buona andatura arrivando a conquistare la seconda posizione nella frazione di bici. Posizione che purtroppo gli viene sfilata, per poco, dall’atleta della Gran Bretagna. Chiude la frazione della bicicletta in appena cinque ore!
Indossate con rapidità le scarpe da corsa, inizia la sua ultima frazione, una maratona di 42km su un tracciato veramente difficoltoso e caldo!
Il coach Michelangelo, riconosciuto allenatore Fitri da 3 anni e coach certificato per IronmanCoach, gli da consigli su cosa fare e come sentire il proprio corpo su gran parte del percorso, ma soprattutto è un valido supporto mentale! Non è facile mantenere la concentrazione a queste temperature! Sentire la voce di una persona di fiducia è vitale.
Gli ultimi chilometri sono i più faticosi, ma Fabia ci dice, non molla e raccoglie le sue ultime forze dando il massimo.
Taglia il traguardo in 10 ore con un sorriso che solo lei può regalarci! Il podio di categoria è composto quindi dalla Germania con 9 ore e 40minuti, la Gran Bretagna con 9 ore e 56minuti e l’Italia con 10 ore e 4 minuti.
Le parole del presidente, Riccardo Casini della asd Triathlon Grosseto, sono piene di emozioni -è stata una notte molto lunga, ma tutti noi l’abbiamo seguita in diretta e su instagram con i video che ci arrivavano, è stato emozionante anche per noi. Fabia è un’atleta a 360gradi e nel nella nostra associazione è stata subito accolta con grande gioia. Ogni gara, di ogni nostro atleta è sempre emozionante, perché ognuno di noi quando taglia il traguardo vuol dire che ha raggiunto un obiettivo. Questa è l’anima di ogni triathelta, spingersi oltre.-
Con questo podio mondiale Fabia Maramotti ad oggi risulta essere la decima atleta per importanza in tutto il mondo Ironman femminile.
Fabia ringrazia l’asd Triathlon Grosseto e i suoi supporter Arena, Ku-Cycling, On-Running e CraftSportswer.
Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x