Connect with us

Grosseto Calcio

Us Poggibonsi-Us Grosseto 3 a 0, le pagelle biancorosse. Si salvano in pochi

US GROSSETO, 5,5 partenza sbagliata, ma passivo fin troppo largo. Sono almeno tre le occasioni importanti sprecate per pareggiare. Dopo il due a zero, però, il buio.

LAZZARI, 6 incolpevole su tutti i gol. Intuisce il rigore, ma non riesce a deviare la sfera.
CRIVELLARO, 5,5 a lungo nervoso, soffre la vivacità dei poggibonsesi sulla propria fascia di competenza, anche se in alcune circostanze fa vedere cose buone.
LUZZETTI, 5,5 parte benino, ma finisce con lo spegnersi insieme alla squadra. Può e deve dare molto di più (dal 90′, CAUTERUCCI, n.g.).
CIPOLLETTA, 6 esordio tutto sommato sufficiente, soprattutto nel primo tempo, quando frena un paio di attacchi insidiosi, come nell’uno contro uno con Regoli che prova a saltarlo due volte consecutive sbattendoci contro (dal 66′, ROTONDO, 6 il giovane attaccante, classe 2003, porta un po’ di vivacità in attacco e si crea anche un’occasione respinta poi dal compagno Scaffidi).
CIOLLI, 5,5 arrivato da pochi giorni, Silva lo butta nella mischia. Bene per larga parte della gara, commette però il fallo da rigore che chiude la partita (dal 68′, TIBERI, 5,5 entra con il risultato largamente compromesso e non lascia un gran segno).
BRUNO, 5,5 Un paio di interventi difensivi importanti, poi tanta esperienza nel cercare di contenere gli avanti valdelsani, anche se non sempre ci riesce.
BATTISTONI, 5,5 Il ragazzo, classe 2004, ha personalità e senso della posizione, ma il centrocampo grossetano oggi finisce per soccombere a quello poggibonsese.
MARTINO, 5,5 prestazione abbastanza anonima.
SCAFFIDI, 6 il migliore del Grosseto per caparbietà, occasioni create e altruismo (dal 77′, CESARONI, n.g.).
BRAMATI, 5,5 da lui ci aspettiamo ben altro. Tocca diversi palloni senza riuscire mai ad incidere (dal 77′, CARANNANTE, n.g.).
TRIPICCHIO, 5 Ha un piede particolarmente “educato”, come mostrato su alcuni calci piazzati, ma la sua mancanza di condizione a tratti lo rende irritante. Molti i palloni persi in attacco e, nonostante tutto ciò, sostituzione che non arriva.

All. SILVA, 5 La coperta è corta (non a caso il ds Ciccone sta cercando rinforzi urgenti), ma la lettura della partita è sbagliata. Nel secondo tempo, con il risultato fermo sull’1 a 0 e con alcuni uomini palesemente stanchi, si ostina a non effettuare cambi. Casualmente in questa fase il Poggibonsi trova in sequenza il 2 e il 3 a 0. Solo allora il tecnico biancorosso cambia qualcosa, però è troppo tardi.

Giornalista pubblicista, è appassionato di calcio e statistiche sportive. Vanta esperienze e collaborazioni col Guerin Sportivo (al tempo diretto da Marino Bartoletti), Telemaremma, Tv9, Calciotoscano.it, Biancorossi.it, Vivigrossetosport.it, Tuttob.com e Pianetab.com. All'inizio si è occupato principalmente di Serie B e di Lega Pro, poi anche di Serie D e di Eccellenza. È co-autore del libro Cento passi nella storia, scritto in occasione dei 100 anni dell'Us Grosseto. Da novembre 2014 è il vice-direttore di Grosseto Sport. Ha condotto per tre anni le trasmissioni web Il lunedì del Grifone e D lunedì c'è il Grifone. È il commentatore delle partite dell'Us Grosseto su Gs Tv e su Eleven Sports, nonché del Follonica Gavorrano e dell'Us Grosseto Primavera 3. Ha collaborato anche con Sportitalia.







Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected! Contenuto protetto!
0
Would love your thoughts, please comment.x