Connect with us

Baseball

Vincono le big in gara1 nel sesto turno. Bagarre nel girone A per il secondo posto

Nel primo confronto della sesta giornata vincono le big Parmaclima, San Marino, Hort@ Godo e UnipolSai Bologna e si fa sempre piuù incerta la lotta per il secondo posto nel girone A, con tre squadre a sei vittorie, dopo i successi di Cagliari (al termine di un match infinito) e Campidonico Torino. Risale la Tecnovap Verona, che ha firmato la prima doppietta del turno.

Parmaclima firma la vittoria numero 11 nel derby con la Ciemme Oltretorrente praticamente in due riprese, la terza, nella quale sono arrivate cinque segnature grazie ai doppi di Desimoni, Astorri e Mineo e al singolo di Gonzalez, e la quarta, con altri quattro punti (2 singoli e quattro basi gratuite). Il doppio di Koutsoyanopulos ha firmato il decimo punto. La Ciemme ha fatto capitolare comunque due volte Aldegheri, con Catellani e Ragionieri, e altrettante Fabiani con il fuoricampo di Filippo Bianchi.

Il Cagliari s’aggiudica un primo duello dalle mille emozioni con il Settimo. I piemontesi vanno subito sul 2-0: il triplo di Calvo porta a casa Wong, Lasaracina fa poi segnare l’uomo di terza. I sardi pareggiano al 4° con il doppio di Cuesta e il singolo di Rodriguez. Al 6° lo stesso Rodriguez e Delgado portano a casa due punti a testa. Al settimo il doppio del catcher Rodriguez (3/4, 5pbc) porta la squadra sull’8-2. Ma non è finita, visto che il Settimo a inizio ottavo manda in crisi il rilievo Urdaneta, facendolo capitolare sette volte. Si va così alla parte bassa dell’ottavo sul 9-8 per gli ospiti, ma il Cagliari, con il doppio di Cuesta (che segna poi su errore) rimette la testa avanti, 11-9. Settimo accorcia al 9°, ma il rilievo Ebau fa battere, a basi cariche e 2 out, Wong sull’interbase. Finisce così 11-10 e Cagliari aggancia Settimo, che chiude con 15 valide a 9.

Il Campidonico Torino, con un attacco da diciassette valide (3/4 Carrera, 3/5 Peloro e Marziale, 3/6 Pascoli) travolge l’Ecotherm Brescia, che ne batte solo 4 in sei riprese ad Arcila. Decisivo un big-inning dei piemontesi al 4° con sei punti e altre sei segnature tra l’ottavo e il nono.

Nel girone B rimane imbattuta l’UnipolSai Bologna dopo la prima sfida del big-match contro la Camec Collecchio, al termine di una gara interrotta a lungo per la pioggia, ma dai grandi contenuti tecnici. I felsinei vanno sul 4-0 grazie a Martini (1°), Josephina (2°) e Bertossi (4°), ma Collecchio non molla e dimezza il ritardo. Josephina e Martini (solo homer) chiudono i conti al 7°

Prosegue il buon momento della Tecnovap Verona che fa lo sweep contro il Sultan Cervignano e si porta a 4 vittorie.

Nella gara del mattino, i veronesi hanno risolto la gara con due big-inning, da quattro punti al 7° e da sei punti all’8°. Dieci punti che hanno cambiato il volto di una gara che sembrava in mano ai locali: il singolo di Meliori ha permesso di segnare l’1-0 al 1°, mentre altri due punti hanno fatto volare la Tecnovap sul 3-0 a fine sesto. Cervignano ha pareggiato i conti con il doppio di Boscarol e i singoli di D’Oriano e Garcia che hanno fatto scendere Guarda (6rl-3bv), intoccabile fino a quel momento. Verona dal cambio di campo ha ripreso il comando delle operazioni senza concedere nulla, grazie al rilievo vincente di Anselmi. Tredici le valide venete: 3/4 Meliori, 2/4 Bonilla. Nel pomeriggio, sorretto da Dando, Pargas e Salviato, Verona, che si è imposto 9-1, è stata sempre avanti, con un punto al 2°, tre al 3° e cinque al 6°. Meliori ancora il migliore a 2/5 con 3 pbc.

Nel girone C, l’Hort @ Godo risolve la pratica Longbridge in una ripresa. Al 1° segna Servidei, ma risponde Ferini al 2°. Al 6° i romagnoli chiudono il match segnando tre volte, grazie al triplo di Servidei, al singolo di Evangelista (2/4) e al doppio di Davide Meriggi. Al resto pensano i lanciatori Galeotti (v., 6rl-4bv-4so) e Piumatti (s., 4so in 2.2rl). Buona la prestazione del bolognese Campanella (5.2rl-4bv-4so). A San Marino il Mediolanum Rimini tiene testa ai campioni d’Italia nei primi tre inning e a inizio quattro passa anche in vantaggio con le valide di Bertagnon, Canini e Baccelli che confezionano l’1-0. I ragazzi di Bindi si riscattano subito con sei punti, grazie a 4 hit e 3 basi gratuite. Al 6° con i doppi di Ustariz (2), Leonora (2), Pulzetti, Lorenzo Di Raffaele, Angulo e con il fuoricampo di Ferrini (da 2) i sammarinesi mettono insieme nove punti che consentono di chiudere al sesto attacco. Vincente Quevedo (5rl-4bv-8so). Quindici le valide locali con Federico Celli a 3/5.

 

I risultati delle partite disputate sabato pomeriggio. 

Gir. A:  Parmaclima-Ciemme Oltretorrente 10-4, Ecotherm Brescia-Campidonico Torino 2-13, Cagliari-Settimo 11-10.

Le gare di domenica: Cagliari-Settimo (gara 2 alle 10), Platform TMC Poviglio-Senago.

Gir. B:  Tecnovap Verona-Sultan Cervignano 13-3 (8°), 9-1;  UnipolSai Bologna-Camec Collecchio 6-2.

Le gare di domenica: Metalco Dragons Castelfranco Veneto-NBP Ronchi dei Legionari, Itas Mutua Rovigo-Padova.

Gir. C:  Hort@ Godo-Longbridge 4-1; San Marino-Mediolanum New Rimini 16-1 (6°).

Le gare di domenica: Fontana Ermes Sala Baganza-Comcor Modena, Torre Pedrera Falcons-Farma Crocetta.

Classifiche

Gir. A: Parmaclima (11–0), 1.000; Settimo, Cagliari e Campidonico Tor (6-4) .600; Ciemme Olt (4-5) .444; Platform TMC Pov (3-5) .375.; Senago (2-8), .200; Ecotherm Bre (1-9), .100

Gir. B: UnipolSai Bo (11–0), 1.000; Camec Col (9-2), .818; Itas Mutua Rov (5-5), .500; NBP Ronchi, Padova  (4-6), .400; Tecnovap Ver (4-7), .364; Sultan Cerv  (4-8), 333; Metalco Cas (1-7), .125

Gir. C: San Marino (11-0), 1.000; Hort@ God (9–2), .818; Comcor Mod (7-3), .700; Farma Cro (5-4), .555; Longbridge (4-5), .444; Mediolanum Rim (3-7), .300; CSA T. P. (2-8), .200; Fontana Ermes Sala B. (0-10), .000

Gir. D: Spirulina Becagli Gr (7–1), .875; Hotsand Mc (6-2), .750; Nettuno 1945 (5-3), .625; Big Mat Gr (4-4), .500; Orange Academy Net e OM Valpanaro Bo (1-7), .125.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x