Connect with us

Atletica e podismo

Obiettivo raggiunto: più di 1.600 iscrizioni a Grosseto2022

“European masters athletics championships non stadia”: giovedì 12 maggio l’inaugurazione

Sono arrivate 1.628 iscrizioni a Grosseto2022, gli “European masters athletics championships non stadia” organizzati dall’associazione sportiva “Track & Field Master Grosseto” e dalla Federazione europea master di Atletica leggera con il supporto del Comune di Grosseto sono ai blocchi di partenza. Le iscrizioni sono chiuse. Ora l’attesa è tutta per i campionati, da giovedì 12 a domenica 15 maggio, quando a Grosseto arriveranno più di 1.200 atleti accompagnati dalle loro famiglie per prendere parte a una o più gare in calendario. «Abbiamo raggiunto l’obiettivo sperato – dichiara il presidente del comitato organizzatore e dell’associazione Track & Field, Ernesto Croci –: è tutto pronto per accogliere al meglio i partecipanti e gli accompagnatori: Andrea Cicerale, artigiano grossetano, ha creato lo stampo delle medaglie e Cinzia Monari, assieme con altri musicisti locali, ha realizzato l’inno ufficiale della manifestazione. Abbiamo 1.227 iscritti, 1.628 atleti/gara e 30 nazioni coinvolte. Grosseto, la nostra città, è al centro di questo evento. Da atleti, ci siamo concentrati su quelle che sono le esigenze dei partecipanti: abbiamo lavorato convinti che Grosseto2022 sarebbe stata la prima manifestazione internazionale over 35 post pandemia, ci siamo ritrovati poi a organizzare un campionato europeo con la guerra in Europa e in un particolare momento storico. Ma abbiamo raggiunto l’obiettivo sperato: adesso non resta che goderci appieno questi 4 giorni di sport. Un ringraziamento all’Amministrazione comunale che ci ha supportato, alle federazioni e ai tanti volontari che ci aiuteranno durante le gare. Il mio grande augurio va a tutti gli atleti: sono certo che si innamoreranno di Grosseto e della Maremma».

Partner d’eccezione per gli organizzatori è il Comune di Grosseto, che ha supportato la manifestazione, in particolare la logistica, visto che alcune gare attraverseranno in più giorni il centro cittadino.

«Grosseto quest’anno sarà la vetrina di molti eventi di sport, tra cui questi attesissimi Campionati europei master non stadia – dichiara Antonfrancesco Vivarelli Colonna, sindaco di Grosseto –: siamo pronti ad accogliere tutti i partecipanti e le loro famiglie nel nostro splendido territorio, entusiasti di ospitare una competizione di così alto livello, organizzata con impegno dalla Track & Field Master Grosseto con il nostro sostegno. Siamo certi che scoprire la nostra città gareggiando e viverla nei momenti di relax tra le competizioni, rappresenterà un’importante occasione per regalare un ricordo di Grosseto e della Maremma, che ci auguriamo faccia venir voglia ai partecipanti di tornare a trovarci. Un grande in bocca al lupo quindi a tutta l’organizzazione e agli atleti».

Una vetrina per la città che sempre di più è connessa con il mondo sportivo. «Siamo qui oggi a celebrare una vittoria – spiega il vicesindaco e assessore allo Sport, Fabrizio Rossi –: abbiamo portato a Grosseto gli European masters Athletics Championships non stadia. I miei più sinceri ringraziamenti vanno agli organizzatori. Grazie a questo evento abbiamo attirato a Grosseto migliaia di sportivi da tutto il mondo che potranno godere del nostro meraviglioso territorio mentre partecipano al meeting. Soprattutto in questo periodo difficile, è bellissimo vedere come lo sport possa creare un senso di aggregazione ed appartenenza ad un gruppo, possa al tempo stesso mettere in competizione ed unire. Il mio augurio a tutti i partecipanti e per il pubblico è: divertitevi e godetevi questi giorni di leggerezza, sport e condivisione».

A sostenere Grosseto 2022 c’è anche la Federazione italiana di atletica leggera. «Un evento internazionale è sempre importante, ma in questo momento lo è ancora di più – dichiara Stefano Mei, presidente di Fidal, la Federazione italiana di atletica leggera –. Tornano in Italia gli Europei master non stadia, a Grosseto, in un periodo che vede ripartire con entusiasmo l’attività su strada. Tre giornate di sfide tra corsa, marcia e nordic walking, con tanti atleti a rappresentare lo sport senza età, per promuovere valori e stili di vita sani nello spettacolare paesaggio della Maremma e per ricominciare ad apprezzare le gare master non solo come confronto agonistico ma in modo più ampio, come un incontro tra sportivi, uniti dalla stessa passione, abbinato alla scoperta di luoghi e culture. Un mondo che conosce bene la società organizzatrice, la Track & Field Master Grosseto, pronta ad accogliere tutti con il fondamentale supporto dei volontari e dell’Amministrazione locale. È quindi con immenso piacere che rivolgo il mio saluto a ognuno dei partecipanti, con l’augurio di poter vivere una splendida festa di sport».

La manifestazione ha il sostegno della federazione europea, European Masters Athletics (Ema). «Siamo ormai vicini al traguardo di questi diciottesimi campionati europei – dichiara Gerardo Vaiani Lisi, in rappresentanza di Ema –: manca appena una settimana e la città è pronta ad accogliere a braccia aperte questi 1.500 atleti ed atlete over 35 che provengono da tutta Europa e da alcuni Paesi africani. La federazione europea ha scelto la città di Grosseto per l’ospitalità sempre dimostrata e supportata in questo evento sportivo da un comitato organizzatore formato da giovani entusiasti competenti e appassionati della società Track & Field, i tanti atleti che gareggeranno nelle tre specialità, corsa, marcia e Nordic walking, hanno premiato la passione degli organizzatori. Il mondo master cerca di ripartire con rinnovato entusiasmo in un periodo con tante problematiche e la nostra speranza è che tutti gli atleti tornino a casa con il cuore pieno di splendide giornate di sport».

Uno spazio importante tra le gare in calendario è riservato al Nordic walking. «Siamo molto felici di prendere parte a questa importante manifestazione che si terrà in un territorio bellissimo come la città di Grosseto e la Maremma – dichiara il responsabile nazionale Fidal Nordic Walking, Tiziano Ardemagni –. Dopo tre anni come disciplina sperimentale, il nordic walking è da due anni una disciplina ufficiale dell’atletica leggera, riconosciuta dalla federazione: partecipare agli “European masters athletics championships non stadia” rafforza il lavoro che stiamo portando avanti per diffondere la nostra specialità a tutti i livelli. Ringrazio gli organizzatori e aspettiamo i partecipanti ai “blocchi di partenza” per trascorrere insieme queste giornate di sport».

Non poteva mancare il supporto del Coni provinciale con la sua responsabile, Elisabetta Teodosio. «Questi campionati europei rappresentano un lustro per lo sport e per la città di Grosseto – spiega Teodosio –. Come rappresentante del Coni non posso che essere orgogliosa che lo sport sia nuovamente protagonista in Maremma: ringrazio gli organizzatori che hanno creduto in questa manifestazione e l’hanno organizzata in maniera egregia».

Il calendario

Giovedì 12 maggio
Ore 18: cerimonia di inaugurazione con la sfilata nel centro storico

Venerdì 13 maggio
Mattina
10 km marcia – partenza dal parco Sandro Pertini
Ore 8.30 donne
Ore 10 uomini over 60
Ore 11.30 uomini under 60
Premiazioni dalle 13.30 al Centro sportivo di via Mercurio

Pomeriggio
10 km corsa – partenza e arrivo dal Centro sportivo di via Mercurio
Ore 18 partenza unica
Premiazioni dalle 20.30 al Centro sportivo di via Mercurio

Sabato 14 maggio
Mattina
5 km corsa – partenza dal parco Sandro Pertini
ore 9 donne over 60
ore 9.45 donne under 60
ore 10.30 uomini over 60
ore 11.15 uomini m45/55
ore 12.00 uomini m35/40
Premiazioni dalle 13.30 al Centro sportivo di via Mercurio

Pomeriggio
10 km Nordic waking – partenza Camping “Le Marze”
ore 16.30 donne
ore 18.00 uomini
Premiazioni dalle 20.30 al Centro sportivo di via Mercurio

Domenica 15 maggio
Mattina
Mezza maratona – partenza dal Centro sportivo di via Mercurio
Ore 8.30 partenza unica
Premiazioni dalle 13.30 al Centro sportivo di via Mercurio

Pomeriggio
Cerimonia di chiusura
Ore 16 al parco di via Pertini

Pomeriggio
30 km Marcia maschile – 20 km Marcia femminile – partenza ore 16.30 dal parco Sandro Pertini
Premiazioni dalle 20.30 al Centro sportivo di via Mercurio

I percorsi

Mezza maratona: viale Uranio (partenza), Castiglionese, strada provinciale del Pollino, strada provinciale del Poggiale, via Arcidosso viale della Repubblica, via Cimabue, via Telamonio, viale Giotto, viale della Repubblica, viale Enrico de Nicola, via Antonio Canova, via Caravaggio, piazza Lamarmora, via Gramsci, via Manin, piazza Duomo, corso Carducci, via Mazzini, Mura, via Saffi, corso Carducci, via 4 novembre, piazza Rosselli, via Oberdan, via Tripoli, via Corridoni, piazza Volturno, via della Pace, via Emilia, via Abruzzi, via Ortigara, via Monterosa, via Aurelia Nord viale Uranio (arrivo).

10 chilometri: viale Uranio (partenza), via Aurelia Nord, viale Giuseppe Giusti, via Telamonio, via Perolla, via Civitella Paganico, via Orcagna, via Roccastrada, via Faccendi, via Cassola, via Preselle, via Fiesole, via Pian d’Alma, via Nazario Sauro, via Castiglionese, viale Uranio (arrivo).

Marcia e 5 chilometri: parco Sandro Pertini, anello omologato di 2.000 metri

10 chilometri Nordic walking: Camping “Le Marze”

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments










Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x