Connect with us

Basket

Ultima possibilità per le ragazze della Gea Grosseto di chiudere la stagione di serie B con una vittoria

Ultima possibilità per le ragazze della Gea Basketball Grosseto di chiudere questa difficile stagione con una vittoria. Sabato pomeriggio alle 18 al Palasport di via Austria il quintetto allenato da Luca Faragli ospiterà le Mura Spring Lucca nella seconda partita delle playout di serie B. Le biancorosse, che hanno perso di 29 punti in gara1 (72 a 41) proveranno a portare a casa la prima affermazione dell’anno, dopo 27 sconfitte, con grinta e cuore.

«All’inizio del girone di ritorno – dice l’allenatore Faragli – Ci eravamo posti l’obiettivo di conquistare almeno una vittoria. Le mie ragazze, che comunque ringrazio per l’impegno profuso durante questa annata, dovranno mettere in piedi la miglior prestazione della stagione per cercare di centrare queso proposito minimo».

Il coach grossetano recupera per l’occasione Myriam Perillo, ma dovrà rinunciare a Valentina Simonelli. L’attenzione della società è tutta rivolta a questa gara2 dei playout. In caso di sconfitta ci sarà tempo alcuni mesi per decidere se accettare il verdetto del campo e ripartire dalla serie C o se chiedere il ripescaggio in serie B.

Le convocate: Fabiana Nermettini, Erika Lambardi,  Myriam Perilo, Federica Cipolletta, Bianca Bellocchio, Federica Simonelli, Martina Moscatelli, Chiara De Michele, Teresa Vallini, Giulia Faragli.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
0
Would love your thoughts, please comment.x