Connect with us

Calcio

Cinigiano, Adriano Meacci conferma: “Si separano le strade. Vedute per il futuro diverse”

Cinigiano – Come vi avevamo anticipato ieri, è arrivata oggi la conferma del diretto interessato. Adriano Meacci non è più l’allenatore del Cinigiano, o meglio le strade di dividono.
Divergenze di vedute e di intendere il calcio per il futuro sono state determinanti per la decisione presa. Sono soddisfatto per il lavoro fatto e per l’obiettivo che mi era stato dato: condurre la compagine a conquistare una salvezza che oggi è quasi certa. 
Ho preso la squadra che era invischiata nella lotta per la salvezza e con una situazione tattica disastrata. Adesso il Cinigiano ha una sua identità di gioco ben delineata.
Mi era stato chiesto di mettere la classifica in sicurezza e l’ho fatto, se poi arrivano anche i play off è qualcosa in più.”
commenta Meacci che poi conclude nella sua disamina
“Naturalmente il Cinigiano non è il Real Madrid che potevamo vincerle tutte e le ultime due sconfitte, di cui l’ultima sfortunata, ci potevano stare. “

Giornalista pubblicista dal 2010, è uno degli editori/fondatori della testata giornalistica on-line Grossetosport, all'interno della quale ricopre il ruolo di direttore responsabile. E' altresì il responsabile dei campionati di Promozione e Seconda Categoria, nonché un esperto di calciomercato.

Advertisement
1 Comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Ma siamo su scherzi a parte? Salvezza? Il Cinigiano aveva ed ha tuttora un ottimo organico ed era una delle pretendenti alla vittoria finale, se non raggiungesse i play-off sarebbe un fallimento totale!

Copyright © 2021 GrossetoSport Testata giornalistica iscritta al tribunale di Grosseto 8/2011 Direttore responsabile: Fabio Lombardi

error: Content is protected !!
1
0
Would love your thoughts, please comment.x